© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Perché è Impossibile Dimagrire? Come Comprendere Il Metabolismo

Perché è Impossibile Dimagrire? Come Comprendere Il Metabolismo

State pensando di non riuscire a perdere peso, non importa quanto duramente stiate tentando? Potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche allo stile di vita per accelerare il vostro metabolismo, per far sparire finalmente quei chili di troppo. Il metabolismo è la velocità con cui il vostro corpo trasforma la sua energia e brucia calorie: il metabolismo di ognuno funziona allo stesso modo, ma la velocità con cui il corpo brucia le sue sostanze nutritive varia da persona a persona a causa di molti fattori, tra cui l’età, la dieta, l’attività fisica e la genetica.

Come si può trovare il tasso metabolico?

Per avere un’idea del vostro metabolismo basale (BMR), o il tasso con cui si bruciano le calorie a riposo, dovete seguire questa formula non semplice:

• Uomini: BMR = 66 + (13,7 x peso (kg)) + (5 x altezza (cm)) – (6,8 x età)
• Donne: BMR = 655 + (9,6 x peso (kg)) + (1,7 x altezza (cm)) – (4,7 x età)

Esempio: se si è un uomo di 27 anni che pesa 73 chili con altezza di 173 cm, il BMR andrà così calcolato: 66 + (13,7 x 73 kg) + (5 x 173) – (6,8 x 27) = 1.747. Che cosa significa? Che questo individuo può mangiare 1.747 calorie al giorno senza ingrassare: se le aumenta, inizierà ad aumentare di peso.

Si tratta solo di una stima generale e non prende in considerazione il vostro livello di attività, che se fosse particolarmente attivo avrebbe un apporto calorico molto più alto. Per una stima più accurata, contattate un dietista che può fornivi una lettura più completa.

Come il metabolismo influisce sulla perdita di peso

Se si ha un alto tasso metabolico, si è in grado di bruciare le calorie velocemente. Se si ha invece un tasso metabolico basso, si bruciano le calorie ad un ritmo più lento. Se una persona con un metabolismo lento non brucia tutte le calorie che assume in più, le calorie vengono convertite in grasso. Molti fattori possono influenzare il metabolismo come il livello di attività, l’età e la genetica e, mentre le ultime due non possono essere modificate, si possono sempre apportare modifiche al proprio livello di attività per aumentare il metabolismo.

Come aumentare il tasso metabolico

L’esercizio aerobico è in grado di aumentare notevolmente il metabolismo ed è una cosa che si può fare per aiutare il corpo a bruciare il grasso in più e a prevenire l’aumento di peso. 20 – 30 minuti di esercizio aumentando il livello di battito del cuore, da 4 a 5 volte a settimana, possono essere efficaci per migliorare il vostro metabolismo. Potete scegliere fra una vasta gamma di esercizi, tra cui:

• correre
• camminare velocemente
• andare in bicicletta
• danzare
• utilizzare un tapis roulant

Facendo attività fisica, mantenete il vostro metabolismo in esecuzione più velocemente fino a 24 ore dopo aver terminato l’allenamento.

Ma non è tutto. Anche come si mangia è in grado di influenzare il metabolismo. Fare 5-7 piccoli pasti durante la giornata può aiutare il vostro corpo a mantenere un tasso metabolico più costante, permettendo di bruciare più calorie durante la giornata. Seguendo questi suggerimenti, si può essere sulla strada giusta per aumentare il tasso metabolico e, infine, cominciare a perdere quei chili in più.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché è Impossibile Dimagrire? Come Comprendere Il Metabolismo
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Perché è Impossibile Dimagrire? Come Comprendere Il Metabolismo
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...