© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Olio Di Vinaccioli: Proprietà e Usi

Olio Di Vinaccioli: Proprietà e Usi

L’olio di vinaccioli (o di semi d’uva) è un olio ideale per essere integrato nella nostra dieta perchè le sue notevoli proprietà lo rendono un grande alleato per la nostra salute e la nostra bellezza.
Si ricava dalla pressione a freddo dei semi di uva rossa (proprio quella che viene utilizzata per il vino) e offre molteplici benefici sia in cucina che a livello cosmetico.

Olio di Vinaccioli in cucina

L’olio di semi d’uva è altamente raccomandato per friggere perché non produce agenti cancerogeni durante il riscaldamento ed è ideale per condire le nostre insalate.
La sua composizione è costituita dal’ 8% di grassi saturi e acidi palmitico stearico, dal 15% di monoinsaturi come l’acido oleico e dal 70 % di acido linoleico polisaturo noto come Omega 6.
Questi nomi, cosi’ difficili persino da leggere, sono elementi indispensabili al buon funzionamento del nostro organismo e l’importanza di assumerli, attraverso l’uso dell’olio di Vinaccioli, sta nel fatto che non vengono generati in modo spontaneo dal nostro organismo ma devono necessariamente essere assunti attraverso l’alimentazione

I vantaggi che possiamo ottenere dall’integrazione dell’Olio di Vinaccioli nella nostra dieta sono molteplici:

• aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, LDL;
• aiuta a controllare ed equilibrare il livello dei trigliceridi;
• aumenta il colesterolo buono (HDL);
• previene l’ipertensione e l’obesità;
• previene gli attacchi di cuore;
• rafforza il sistema immunitario;
• possiede ottime proprietà anticoagulanti;
• e’ efficace per contrastare la stitichezza;
• ha buone proprietà antinfiammatorie.

Olio di Vinaccioli per la bellezza e la cosmesi

L’olio di vinaccioli è ricco di antiossidanti ed è un ingrediente ampiamente utilizzato nella composizione di molti prodotti di bellezza offerti dal mercato.
È un olio che la nostra pelle assorbe molto facilmente, quindi, possiamo usarlo come sostituto della consueta crema idratante perché non lascia la pelle unta ma la nutre e la idrata a fondo.

A livello cosmetico l’Olio di Vinaccioli è validissimo per:

• combattere la cellulite;
• rafforzare la pelle mantenendola liscia e morbida;
• combatte i segni di espressione e le rughe e ne contrasta la formazione;
• è ideale per la pelle acneica perchè calma e contrasta l’infiammazione;
• ottimo come nutriente ed idratante della pelle sia del viso che del corpo;
• è perfetto come olio da massaggio in abbinamento agli oli essenziali.

Autore | Federica Borghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

3 Commenti

  1. GUALTIERO VIGNOLINI

    Salve, qui si dice che l’olio viene estratto a freddo, su altri siti ( wikipedia) leggo che normalmente viene utilizzato l’esano per la estrazione e raffinazione.
    Mi piacerebbe sapere come stanno le cose e cioè l’esano viene sempre usato? oppure a seconda dei produttori?
    Grazie

    • Ma dove si compra olio di semi di uva in Italia ?

      In Canada e’ semplice trovarlo e costa poco proviene tutto dall’ Italia

    • Io l’ho trovato nei supermercati Coop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *