© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Oligoterapia: Zinco e Rame Per La Donna “In Quei Giorni”

Oligoterapia: Zinco e Rame Per La Donna “In Quei Giorni”

Federica Borghi – Mestruazioni che non arrivano (amenorrea) o particolarmente dolorose (dismenorrea), flusso abbondante, ciclo irregolare, cisti ovariche, sindrome premestruale e calo della libido sono tutte situazioni frequenti per la donna “in quei giorni” che possono trovare un validissimo aiuto nelle proprietà degli oligoelementi Zinco e Rame abbinati insieme.

L’umore che va “su e giù” e l’irritabilita’ di quel particolare periodo mensile porta spesso la donna a vivere i giorni con frenesia, malumore e nervosismo e non è infrequente che questo stato di malessere porti anche delle incomprensioni nei rapporti personali.
In queste circostanze l’associazione degli oligoelementi zinco-rame è in grado di riportare un corretto e salutare equilibrio ormonale.

Nell’ Oligoterapia, che è la scienza che studia le proprietà terapeutiche degli oligoelementi, l’abbinamento zinco-rame è una delle cure naturali più efficaci per superare con serenità i giorni del ciclo perche’ permette alle ovaie di mandare segnali corretti agli stimoli generati dall’ipofisi, che non e’ altro che un organo di controllo per tutta la produzione ormonale del nostro organismo.

Infatti molto spesso il nostro organismo è soggetto a particolari impulsi esterni che, per qualche motivo, non vengono controllati e metabolizzati correttamente e che quindi vengono considerati e trattati come cause di disequilibrio ormonale.
Errori alimentari, variazione di stili di vita, stress o turbamenti psicologici possono infatti bloccare il flusso di comunicazione tra ipofisi e ovaie e creare terreno fertile per una risposta ormonale incontrollabile e imprevedibile.

Il complesso oligominerale zinco-rame è una cura totalmente naturale in grado di agire come normalizzante endocrino, riportando allo stato normale il fisiologico contatto tra ghiandole sessuali e ipofisi.

L’abbinamento di questi due particolari oligoelementi è molto efficace anche per disagi come le vampate di calore in menopausa e il senso di stanchezza che accompagna questo stato fisiologico della donna.

Inoltre la particolare proprietà di riequilibrare le funzioni biologiche che sono momentaneamente sbilanciate porta un notevole giovamento anche in situazioni di ritardo della pubertà o in caso di impotenza e frigidità di natura organica.

Anche il complesso Zinco-Rame, esattamente come tutti gli altri oligoelementi, non presentano effetti collaterali e particolari interazioni con altri farmaci e sono privi di qualsiasi controindicazione.
La loro assunzione avviene per via perilinguale, ossia prima di essere deglutiti vanno trattenuti sotto la lingua per un paio di minuti e a stomaco vuoto lontano dai pasti.

Un consiglio che vi posso dare è di iniziare questo trattamento a livello preventivo qualche giorno prima della comparsa delle mestruazioni.

Autore | Federica Borghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *