© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » L’Ipnosi Aiuta A Dimagrire

L’Ipnosi Aiuta A Dimagrire

L’ipnosi, tecnica utilizzata nelle sedute di psicoterapia, può aiutarci a perdere peso.
In che modo? Permettendoci di concentraci sul nostro obiettivo che, in questo caso, è quello di dimagrire; di trovare la giusta motivazione; di contenere l’istinto irrefrenabile che ci spinge a mangiare a dismisura.
Sempre più persone, infatti, ricorrono a questa tecnica per ottenere risultati soddisfacenti nell’ambito del proprio programma alimentare.

La dieta, come sappiamo, richiede concentrazione, sforzo e sacrifici, doti che non sono sempre alla nostra portata: per questo, è bene integrare nuovi ed efficaci strumenti in grado di garantirci il risultato finale.

COME CI AIUTA L’IPNOSI?

L’ipnosi ci insegna a rilassarci ed a gestire al meglio le nostre emozioni, per realizzare gli obiettivi che ci imponiamo.
La seduta di ipnosi può svolgersi alla presenza di uno psicoterapeuta abilitato (noto come ipnoterapeuta) o attraverso un cd o una registrazione (rigorosamente realizzata da esperti del settore) che ci guida in questo percorso.
La registrazione può essere particolarmente utile, in quanto non vincolata ad orari o giorni prestabiliti, previsti, invece, dalla seduta. La registrazione, però, non sempre sortisce l’effetto sperato.
Esistono casi in cui le persone/pazienti richiedono il contatto diretto con il terapeuta.
Se si opta per una seduta, infatti, l’ipnoterapeuta indirizzerà il paziente, lo indurrà in uno stato di rilassamento ed utilizzerà diverse tecniche per aiutarlo a focalizzare il pensiero sulla perdita di peso.

Chiunque può ricorrere all’ipnosi per realizzare i propri obiettivi. La tecnica richiede un costante esercizio ed allenamento perché possa produrre i suoi effetti.

Prima di intraprendere un percorso di ipnosi, volto a perdere peso, è importante rivolgersi ad un nutrizionista che, di concerto con uno psicologo, appronterà il piano terapeutico più adatto.

COME PROCEDERE?

Gli step da seguire per sottoporsi all’ipnosi, sono diversi.
Innanzitutto, è bene capire quanto si è motivati nell’obiettivo di perdere peso. Una forte motivazione è alla base del successo del nostro percorso.
Poi, occorre contattare il proprio medico nutrizionista ed esporgli le proprie preoccupazioni, intenzioni e perplessità.
Questi, se del caso, ci suggerirà il percorso di ipnosi più consono alla nostre esigenze.
Dobbiamo ricordare, inoltre, che l’ipnosi risulta particolarmente efficace nella fase iniziale di un programma di dimagrimento (per la precisione, nei primi 30 giorni che di solito sono i più difficili).
Le successive sedute, o le registrazioni, invece, serviranno a rinfrescarci la memoria ed a ricordarci il nostro obiettivo, qualora lo dimenticassimo.
L’ipnosi, infatti, riporterà subito la mente sull’obiettivo finale.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’Ipnosi Aiuta A Dimagrire
5 (100%) 5 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
L’Ipnosi Aiuta A Dimagrire
5 (100%) 5 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...