© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » L’Herpes Aumenta Il Rischio Di Ictus

L’Herpes Aumenta Il Rischio Di Ictus

Avreste mai immaginato che l’herpes zoster (quella fastidiosissima eruzione che fa capolino sulla pelle, soprattutto nei periodi di maggiore stress psico-fisico) contribuisse ad aumentare il rischio di sviluppare l’ictus?
Eppure è così: questo virus costituisce un fattore di rischio indipendente (oltre all’obesità, ipercolesterolemia, fumo e diabete) per l’affermrsi dell’ictus e di attacchi ischemici transitori.
E’ quanto si legge sulla rivista dell’American Academy of Neurology. Le persone sotto i 40 anni di età che hanno l’herpes zoster hanno il 74 % in più di probabilità di avere un ictus rispetto a quelle che non ne soffrono.

L’infezione da herpes è latente e si manifesta in età adulta provocando una eruzione cutanea e neuropatia, nota come nevralgia post-erpetica.

L’autore della ricerca, il dottor Judith Breuer dell’University College di Londra nel Regno Unito ha monitorato lo sviluppo dell’ictus nelle persone che soffrono di herpes se in età più giovane.
Tutti i pazienti che hanno presentato l’herpes zoster“, ha dichiarato l’esperto, “e soprattutto i più giovani, dovrebbero essere sottoposti ad un ricorrente screening per valutare i fattori di rischio legati all’ictus“.
Gli autori dello studio affermano che l’associazione tra herpes zoster ed ictus possono persistere anche nelle persone over 40.

I Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC) avvertono, quindi, che chiunque abbia un’età compresa tra i 50 ed i 60 anni debba comunque sottoporsi ad un vaccino contro l’herpes zoster.

Perché il virus dell’herpes è associato all’ ictus?

Gli autori hanno spiegato il fenomeno sulla base di precedenti ricerche che hanno dimostrano che il virus colpisce il ramo oftalmico del nervo trigemino (quello facciale) e si diffonde, così, nelle arterie cerebrali generando il problema.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...