© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Ecco I Buoni Propositi Per La Dieta Del 2014

Ecco I Buoni Propositi Per La Dieta Del 2014

Mi metterò a dieta, a partire dal 7 gennaio (il giorno post-Epifania che tutte le feste si porta via)“.
E’ la frase che continuiamo a ripeterci durante questi giorni di festa, per rincuorarci e giustificarci dei chili di troppo che abbiamo assunto.
Le festività, si sa, sono un vero e proprio attentato alla linea e rimettersi in carreggiata non è sempre facile.
Ecco, quindi, i propositi da tenere a mente per iniziare al meglio il 2014.

SI COMINCIA LA DIETA!

Iniziate la giornata del 7 gennaio grintosi e pieni di voglia di fare.
Ripetete a voi stessi frasi di incoraggiamento, del tipo: “perderò i chili di troppo e mi sentirò meglio“.
Scegliete alimenti semplici e poco elaborati, a partire da quelli per la prima colazione (cereali, frutta, yogurt scremato e senza grassi).

ATTIVITA’ FISICA E SPORT

Non è necessario che vi iscriviate ad un corso di fitness in palestra, o in piscina.
Per smaltire i chili di troppo e bruciare quindi un gran numero di calorie, è importante praticare una costante e giornaliera attività fisica.

La formula da tenere a mente è la seguente: bruciare più calorie di quelle che si introducono.
L’esperto di fitness, Scott White personal trainer a Scottsdale, in Arizona, consiglia di iniziare lentamente una sessione di attività fisica salvo poi aggiungere una serie di esercizi sempre più complessi.

LA BILANCIA SEMPRE PRONTA

Se non ne possedete una, è arrivato il momento di acquistarla. La bilancia è uno strumento indispensabile per impostare un efficace programma di perdita di peso.
Potreste tenerla in bagno e adoperarla, ogni mattina, prima di fare colazione.

Jennifer Brango, personal trainer di Phoenixville, suggerisce un metodo alternativo alla bilancia. “Indossate un paio di jeans e misurate il vostro peso osservando come vi calza. In questo modo vi accorgerete delle variazioni della vostra sagoma“, dice.

RIDURRO’ I PRANZI FUORI E GLI SNACK

Secondo Marjorie Nolan, nutrizionista di New York e portavoce dell’Accademia di Nutrizione e Dietetica, “una soluzione di perdita di peso consiste nell’evitare spuntini ipercalorici ed assumere, al contrario, saltuariamente una barretta di cioccolato fondente che è in grado di soddisfare gli appetiti più golosi“.
Perdere peso può risultare difficile quando si pranza o cena fuori piuttosto che cucinare per sè.
Che cosa fare, quando si è impossibilitati a consumare i pasti a casa? La soluzione è molto semplice: portate con voi un’insalata o un panino confezionato con le vostre mani e la vostra fantasia e godete di un pasto sano ed equilibrato. Non dimenticate di accompagnare il cibo al sacco, con della frutta fresca.

NON DEVO SALTARE LA PRIMA COLAZIONE

Anche se la tentazione può essere forte, saltare la prima colazione è un’abitudine molto scorretta che provoca danni e problemi.
La prima colazione è il pasto più importante della giornata e, se saltata, può pregiudicare tutti i nostri sforzi di perdere peso in quanto arriveremo all’ora di pranzo o cena davvero famelici e trangugeremo grandi quantità di cibo.

Evitiamo, inoltre, diete fai da te o di seguire millantate alimentazioni che promettono grandi perdite di peso, in poco tempo. Prediligiamo, al contrario, un’alimentazione basata sul consumo di frutta, verdura e cereali integrali con l’aggiunta di alcune proteine ​​magre, latticini a basso contenuto di grassi.

E, per finire, in bocca al lupo a voi tutti!

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Secondo nuove ricerche, gli oli vegetali utilizzati in cucina possono essere collegati al cancro e …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...