© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » La Vera Ragione Per Cui Non Si Dimagrisce

La Vera Ragione Per Cui Non Si Dimagrisce

Si può essere portati per natura a mangiare più di quanto si dovrebbe ma, nonostante ciò, ecco come raggiungere gli obiettivi di perdita di peso. Fate palestra cinque giorni alla settimana, state attenti alla vostra dieta e ancora non state vedendo i risultati desiderati? Una nuova ricerca potrebbe spiegare perché: un certo gene può mandare in confusione i vostri livelli di fame, facendovi mettere su chili, secondo il Journal of Clinical Investigation.

Ricerche precedenti hanno collegato il gene FTO all’obesità, ma i ricercatori non sanno esattamente come il gene abbia causato l’aumento di peso nelle persone, quindi in questo studio, i ricercatori hanno testato 359 persone per il gene FTO e poi misurato i loro livelli di grelina, un ormone stimolatore, sia prima che dopo un pasto di prova. Prima del pasto, i livelli di grelina di tutti erano circa allo stesso livello, ma dopo il pasto, le persone senza il gene FTO hanno visto un drastico calo, molto maggiore del normale, nei loro livelli di grelina. Livelli che sono saliti di nuovo molto più rapidamente nelle persone che avevano il gene FTO.

Quando il corpo funziona normalmente, ferma la produzione di grelina dopo aver mangiato, perché non c’è più alcun motivo per sentire fame. Ma questa ricerca suggerisce che il gene FTO dica al corpo di continuare a produrre l’ormone in ogni caso, sostiene l’autore dello studio Dottoressa Rachel Batterham, responsabile del reparto obesità e medicina bariatrica presso la University College London Hospitals. “A meno che non si effettuino i test genetici, è impossibile sapere con certezza se si ha il gene FTO. Ma anche se non lo avete, questo non significa che siete condannati ad essere in sovrappeso” sostiene la ricercatrice.

Se vi sentite affamati 24 ore al giorno, per tutta la settimana, provate ad assumere proteine ​​più magre e dedicate più tempo all’esercizio aerobico, suggerisce la Dottoressa Batterham. Precedenti ricerche hanno dimostrato che entrambe le strategie sono modi efficaci per ridurre i livelli di grelina.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *