© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Acetaminofene Legato A Fatali Reazioni Epidermiche, FDA

Acetaminofene Legato A Fatali Reazioni Epidermiche, FDA

Il Tylenol ed altri farmaci utilizzati nella terapia del dolore conterrebbero al loro interno un ingrediente che potrebbe causare dei rash e reazioni allergiche anche fatali. L’ingrediente messo sulla graticola è l’acetaminofene.

Stando alle dichiarazione della FDA, food and drug administration, le compagnie farmaceutiche sono invitate a riportare in bella mostra l’avvertimento che un uso del medicinale potrebbe produrre effetti indesiderati molto rischiosi.

In particolare i pazienti potrebbero andare in contro a due condizioni epidermiche molto serie e potenzialmente fatali: la sindrome di Stevens-Johnson e la sindrome di Lyell, conosciuta anche come necrolisi tossica epidermica.

Ambedue queste situazioni si manifestano con iniziali sintomi influenzali seguiti da rash e desquamazioni velocissime della pelle.

Sharon Hertz, vice direttore della Divisione di Anestesia, Analgesia e Dipendenza della FDA, ha dichiarato – “E’ estremamente importante che la gente riconosca velocemente questo genere di sintomi ed effetti collaterali, perchè si tratta di patologie molto serie e potenzialmente fatali”.

Siamo d’accordo con Sharon Hertz.
Però non sarebbero da sottovalutare anche altre reazioni indesiderate come la comparsa di pustole purulente su tutto il corpo.

Purtroppo è difficile dire quanto sia frequente incappare in queste situazioni.
I farmaci sono talmente di largo uso che è quasi impossibile fare una statistica.
In ogni caso si tratta di effetti collaterali per nulla frequenti.

Però, lo ribadiamo, vista la loro pericolosità è sempre meglio conoscerli e guardarsene.
Dal 1969 al 2012 sono stati registrati 107 casi convertiti in 67 ricoveri ospedalieri e 12 decessi.

In Italia quali farmaci contengono l’acetaminofene?

Tachipirina, Efferalgan e tutti quelli che contengono il paracetamolo.

Farmaci alternativi?

Ci sarebbero quelli a base di ibuprofene e naproxene, ma anche essi possono dare severe reazioni cutanee. Questa volta, però, le avvertenze sul bugiardino sono scritte correttamente.

Autore | Viola Dante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Acetaminofene Legato A Fatali Reazioni Epidermiche, FDA
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Acetaminofene Legato A Fatali Reazioni Epidermiche, FDA
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

piercing

Piercing Che Fa Male? Infezioni, Rischi Ed Altri Problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *