© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » La Diarrea Del Viaggiatore. Che Cos’è e Come Combatterla In Modo Naturale

La Diarrea Del Viaggiatore. Che Cos’è e Come Combatterla In Modo Naturale

Si chiama comunemente “diarrea del viaggiatore” ed è un fastidiosissimo problema che affligge di solito durante il viaggio.
Molte persone soffrono di questo brutto disturbo ma per fortuna esistono una serie di rimedi, anche naturali in grado di contenerlo.

CHE COS’E’?

La diarrea del viaggiatore si presenta nel modo più comune: attraverso scariche più volte al giorno (le feci sono caratterizzate da un colore chiarissimo e dalla consistenza estremamente liquida), accompagnate da un fastidiosissimo senso di gonfiore, spasmi addominali, crampi, flatulenze e vomito.

Spesso le persone affette da questo problema sono costrette a rinunciare alla loro piacevole vacanza ed a rimanere relegati in albergo in attesa che il malessere passi.
Nei casi più gravi, la diarrea del viaggiatore si accompagna a febbre. Le cause di questo disagio sono di origine batterica e virale.

In altri casi, invece, lo stress legato al viaggio o il cambiamento d’ambiente e di abitudini scatenano questo tipo di reazione fisica.
Di solito, la diarrea del viaggiatore si contrae durante i viaggi in Paesi esotici e nei posti in cui le condizioni igieniche non sono certo delle migliori (India, Africa).
E’ bene quindi adottare una serie di regole essenziali per evitare di contrarre la diarrea del viaggiatore.

COME PREVENIRLA

Ecco alcuni metodi per prevenire questa sindrome molto fastidiosa. Per prima cosa, è il caso di lavarsi le mani molto spesso. Puoi disinfettarle anche attraverso salviettine umidificate o gel igienizzanti, facili da portare in borsa.
E’ bene non mangiare cibi sofisticati preparati in loco soprattutto se ti trovi in Paesi orientali (dove la cucina è differente anni luce dalla nostra). Il corpo, infatti, potrebbe non reagire bene a nuovi sapori.
Per questa ragione, è meglio consumare alimenti ben cotti.

Un altro accorgimento consiste nell’utilizzo dei sanitari. Assicurati che i bagni dell’albergo presso cui alloggi, o il Wc del ristorante siano perfettamente puliti. Basta poco, infatti, per contrarre la diarrea.
Gli individui con una sistema immunitario già compromesso e debole, infine, hanno maggiori possibilità di soffrire di diarrea da viaggiatore.

RIMEDI NATURALI

Questo disturbo si cura grazie agli antibiotici (da prendere ovviamente sotto prescrizione medica), oppure con antinfiammatori (che alleviano i dolori addominali).
E’ necessario, inoltre, integrare i liquidi persi introducendo acqua, tè o camomilla o tisane alla valeriana; così come sono fondamentali gli integratori al potassio, al magnesio e le vitamine, nel trattamento del disturbo.

Tra i rimedi naturali per far fronte al problema ci sono la rosa canina ed il melograno, entrambi dalle proprietà astringenti. Anche il limone e le mele possono rivelarsi particolarmente utili nel combattere il problema.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *