© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » I Benefici Della Gemmoterapia In Breve

I Benefici Della Gemmoterapia In Breve

Sandra Ianculescu – Mal di testa, ipertensione, bronchite: la gemmoterapia può essere una buona cura per queste malattie, perché i germogli di qualsiasi tipo sono caricati con una maggiore concentrazione di composti attivi.
La gemmoterapia è un trattamento naturale a base di estratti ottenuti dai vegetali in fase di crescita. I germogli, rami e gemme sono pieni di benefici.
Nei germogli si trova tutta la concentrazione di sostanze nutritive e benefiche della pianta, come troviamo tutto il meglio nell’uovo di gallina, concentrato in una piccola quantità, la stessa cosa accade con le gemme.
I loro estratti hanno un accumulo molto più elevato di sostanze attive rispetto alla pianta adulta e la terapia coi germogli è molto importante perché le sostanze attive che si trovano nei gemmoderivati funzionano molto meglio sul corpo dei prodotti naturali.

I benefici dei germogli nella dieta

Possiamo introdurre nella nostra dieta, ad esempio, i germogli spuntati, facili da digerire se immersi in acqua.
Consumando piante in questo modo possiamo avere un concentrato di sostanze nutrienti. Attenzione, però: non possono essere considerate un alimento, perché sono estremamente fragili, leggere e non le possiamo consumare in grandi quantità, direi piuttosto che sono un spezia che si può aggiungere in una insalata o un piatto di pasta.
Inoltre, alcuni estratti possono essere utilizzati come rimedi contro certe affezioni.
C’è una grande varietà di gemmoderivati: quello antiinfiammatorio è a base di gemme di ribes nero ed è molto indicato per le persone che hanno problemi di articolazioni.
Il medesimo effetto antiinfiammatorio si trova anche nelle gemme di salice, che sono anche antiossidanti. C’è una vasta gamma di combinazioni che può essere effettuata tra questi tipi di prodotti, ma attenzione: se i germogli sono stati sottoposti a un trattamento termico superiore ai 45 gradi, avranno perso gran parte delle loro proprietà benefiche.
Per essere efficace, la gemmoterapia deve essere seguita per 3 mesi. Essa può combattere molte malattie, a partire dal colesterolo alto, emicrania, gastrite, fino ad allergie, diabete e problemi di pressione sanguigna.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
I Benefici Della Gemmoterapia In Breve
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
I Benefici Della Gemmoterapia In Breve
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *