© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Dimagrire: Una Dieta Per Ogni Corpo

Dimagrire: Una Dieta Per Ogni Corpo

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Il Dott. Mark Liponis, autore di The Hunter/Farmer Diet Solution, ha speso 25 anni della sua vita nella ricerca di diete basate sui differenti tipi di corpi. Secondo il Dott. Liponis, i suoi due piani, disegnati apposta per chi ha deposita grasso sulla pancia e sul sedere, possono raddoppiare la perdita di peso e ridare forma al tuo corpo.

Hai provato ogni dieta possibile eppure ancora ti si rivela impossibile buttar giù quel salvagente attorno alla pancia o quel puff sul sedere? Il Dott. Mark Liponis, ha speso decine di anni per capire come fare. Abbinando la giusta dieta, progettata sul giusto tipo di corpo – più grasso su pancia o più grasso sul sedere – ai giusti esercizi fisici, il giusto piano così costruito può portare il tuo corpo a raddoppiare la sua abilità nel perdere peso.

La teoria del Dott. Liponis deriva da ricerche recenti ed all’avanguardia rivelate dallo studio della Stanford University denominato dalla A alla Z Uno Studio Sulla Perdita Di Peso. Questo studio dimostra come le persone che mettono su peso attorno alla pancia e coloro che lo trasportano sul retro, differiscono geneticamente; sia per quanto riguarda il modo in cui i loro corpi rispondono all’insulina e quindi agli ormoni, sia per quanto riguarda il modus di assorbimento di carboidrati e grassi. Ma, secondo la teoria del Dott. Liponis, conoscere il proprio corpo non è così semplice come sembra; non basta infatti guardarsi allo specchio, è necessario porre a se stessi due domande:

1. Quanto pesavi alla nascita?

Se pesavi meno di 2,61 kg alla nascita, ricadi nel “hunter” tipo, quello del cacciatore, letteralmente. I cacciatori sono più predisposti a mettere su peso intorno alla pancia e al petto, mentre le gambe ed il fondoschiena rimangono magri. Questo tipo di distribuzione del grasso corporeo, viene molto più comunemente definito come il tipo androide (o a mela). Il grasso all’addome è associato ad un più alto rischio di contrarre gravi malattie e condizioni quali le malattie cardiovascolari, l’ipertensione, il diabete, il colesterolo ed il cancro.

Se il tuo peso alla nascita si aggirava tra i 2,61 kg ed i 3,73 kg grammo più grammo meno, il tuo corpo è del tipo “farmer”, il che significa che sarai più propensa a metter su peso sul tuo fondoschiena, a mano a mano che invecchi. I fattori hanno sederi generosi fianchi larghi e cosce grosse, ma una vita striminzita. Questo tipo di distribuzione del grasso corporeo, viene molto più comunemente definito come il tipo ginecoide (o a pera). Mentre quindi i fattori sono meno esposti a serie malattie che possano compromettere la salute, sono però in grado di sviluppare molto più facilmente condizioni ‘meccaniche’, legate cioè all’azione motoria del corpo, come le vene varicose, la ritenzione idrica, e problemi alle articolazioni. L’altra domanda da porsi è:

2. Come galleggi?

Il punto in cui il tuo grasso si trova, determina anche il modo in cui il tuo corpo è in grado di galleggiare in acqua. Se hai una pancia generosa, galleggerai in acqua come una medusa, portando dunque la pancia a salire verso la superficie, e le gambe a ciondolare in giù come i tentacoli di una medusa. Se il tuo grasso si distribuisce sul tuo didietro e sulle gambe, tenderai invece a galleggiare come una tavola, con entrambe le tue gambe all’insù, ed i tuoi piedi che puntano in fuori con le dita.

Perché il nostro grasso si deposita sopra la cintura o sotto la cintura

Gli ormoni dello stress sono la prima causa di accumulo di grasso sopra la cintura. Definita come grande omento, o grasso viscerale è la porzione di sierosa peritoneale che secerne sostanze chimiche che non solo possono provocare problemi ai tuoi organi interni, ma ti mantengono in sovrappeso. Gli estrogeni invece, sono la causa del sedere prominente, di fianchi e cosce generose: è lì infatti che si deposita direttamente il grasso. Entrambi questi due tipi necessitano dunque di due diverse strategie per perdere peso. Ecco come puoi bruciare il grasso della pancia e del sedere, una volta per tutte!

Sciogli il grasso della pancia: La giusta dieta

Ricca di proteine

Per la pancia dei cacciatori, è necessario mangiare come i nostri antenati che vivevano di caccia, collezionando pesce, raccogliendo bacche e così via; non cacciavano certo pagnotte di pane e piatti di pasta, e quindi non dovresti nemmeno tu. Il tipo “cacciatore” necessita di una dieta a basso ordine glicemico; il carburante del suo metabolismo deve essere dato dalle proteine anziché dall’amido. Fai scorta di proteine, dunque: un hamburger di pollo a pranzo o un polpettone di tacchino per cena; abbinaci anche un purè di cavolfiore anziché delle patate, che sono ricche in amido.
Così perderai peso e scolpirai la tua vita.

Evita la colazione

Gli studi hanno dimostrato che le persone con un addome prominente che abbiano fatto colazione, sono più propense a consumare calorie durante tutto il giorno. Infatti, il cacciatore tipico normalmente non ha fame all’ora di colazione, ha bisogno di crearsi appetito lungo la mattinata; anche perché, il cacciatore non è portato a mangiucchiare, è più portato a banchettare, a mangiare cioè tutto nei tempi prestabiliti ed in mezzo alla giornata. Per perdere peso sullo stomaco, salta la colazione e mangia solo a pranzo e a cena.

Mangia il dessert

I cacciatori non sono i soli a volerlo; desideriamo tutti il dolce perché i carboidrati ed i dolci ci fanno stare meglio, alzando i nostri livelli di serotonina, l’ormone dello star bene. il Dott. Liponis raccomanda di mangiare un piccolo gelato per dessert, perché dà la giusta carica di serotonina ma meno zucchero e più proteine di altre opzioni, come ad esempio i biscotti. Cerca un gelato al naturale, perché contiene molto meno zucchero di uno yogurt gelato e persino del sorbetto.

Bevi succo di melagrana

Accompagna i tuoi pasti con un succo di melagrana non zuccherato. Questa bevanda bruciagrassi è ricca di antiossidanti che contrastano l’infiammazione che porta al grasso addominale.

Sciogli il grasso del fondoschiena: La giusta dieta

Ricca di carboidrati

Per bruciare il grasso sul sedere, hai bisogno di mangiare come un fattore; ciò significa che dovrai consumare principalmente cereali e prodotti del raccolto. Il tipo “fattore” ha bisogno di mangiare 5 volte al giorno (piccoli pasti e snack) per difendersi dagli improvvisi picchi ingiù ed insù degli zuccheri. Se appartieni a questo prototipo, Dott. Liponis consiglia di fare scorta di carboidrati salutari come pancake integrali a colazione, una schiacciata a pranzo, o pasta a cena; includi 2 snack come patatine al mais blu e pretzel integrali.

Evita i latticini

Se i fattori mangiano grassi, questi grassi si depositano su di loro direttamente su sedere, cosce e fianchi. Per questo, evita prodotti a base di latte intero, come ad esempio i formaggi molto grassi, latte e yogurt interi o gelato.

Bevi latte di soia

Per aiutarti a razionare le dosi di grasso, bevi latte di soia che contiene il perfetto mix di carboidrati e proteine per aiutarti a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Il latte di soia è stato provato essere in grado di aiutare gli ormoni a rimanere stabili e di ridurre il rischio di cancro, compresi alcuni tipi di cancro al seno.

Mangia uno snack a tarda sera

Il Dott. Liponis raccomanda uno snack a tarda sera per evitare che il tuo livello di zuccheri piombi drammaticamente in basso durante la notte. Gustati uno snack povero in calorie, come 2 cucchiai di burro d’arachidi al naturale o un toast di pane integrale. Questi snack ti aiuteranno anche a dormire meglio. I popcorn sono un’ottima scelta per il tuo tipo.

Armi segrete per il tuo tipo di corpo

Perdere peso in base al tuo tipo non ha solo a che fare con cosa mangiare o meno. Il Dott. Liponis ci propone qui, alcune arme segrete che possiamo aggiungere alla nostra dieta, per aiutarci a spendere quei chili di troppo e a rimettere in forma il nostro fisico.

Integratore scioglipancia: Cromo

Il cromo è un elemento importante, che gioca un ruolo significativo nella regolazione dell’insulina e del glucosio nel sangue. Dal momento che le persone con grasso viscerali sperimentano una resistenza all’insulina, potrebbero beneficiare del cromo, proprio perché aiuta il lavoro dell’insulina, aiuta cioè a mantenere bassi i livelli di glucidi. Se sei del tipo “cacciatore”, prendi 200mcg di cromo al giorno; lo puoi trovare al supermercato, al reparto integratori.

Integratore scioglifondoschiena: DIM (diindolilmetano)

Il DIM è un composto naturale prodotto durante la digestione dei vegetali cruciferi, come i broccoli; aiuta a tenere bilanciati gli estrogeni e potrebbe aiutare a ridurre il rischio di contrarre alcuni tipi di cancro, come quello della mammella e della prostata. Ricerche dimostrano come gli estrogeni contribuiscano a creare il grasso sotto la cintola; il DIM aiuta a far sì che questo processo di blocchi. Prendi 150mg di DIM la mattina; lo puoi trovare in tutti i supermercati.

Esercizi per sciogliere la pancia

Una camminata di sera

Le persone che tendono a metter su grasso addominale tendono a conservare lo zucchero sottoforma di grasso. Dal momento che i “cacciatori” sono soliti consumare il pasto più consistente a cena, necessitano di aiutare la digestione facendo una passeggiata la sera, per tenere bassi i livelli di zuccheri.

Fai il rotolo

Il grasso addominale mette pressione sulla spina dorsale, causandoti dolori alla schiena. Lo stretching è importante, perché ti aiuta a sciogliere la schiena; prova a fare il rotolo:
Sdraiati a pancia in giù con le braccia verso l’alto. Schiaccia verso il basso la schiena e tieni la posizione per circa 10-15 secondi. Porta le braccia in avanti, verso il soffitto. Ora porta le ginocchia alla pancia e tieni premuta la tua lombare. Tieni la posizione per circa 10-15 secondi e ripeti la serie.

Eesercizi per bruciare il sedere

Una camminata di mattina

Le donne e gli uomini il cui grasso si deposita al di sotto della cintola, hanno un metabolismo più lento. Una camminata di 10 minuti attorno all’isolato è ciò che ti basta per permettere al cuore di pompare correttamente.

Fai il pretzel

Il peso in eccesso sul didietro, può rendere il momento del risveglio doloroso, perché quel grasso fa pressione sulle tue anche, compromettendo la camminata. Prova a fare il pretzel:
Siediti per terra, e piega una gamba sull’altra. Torci il tronco cercando di raggiungere, con il braccio opposto la gamba, spingendo sul ginocchio. Prova a farlo guardando dietro di te non di fronte. Tieni la posizione per 10 secondi, poi, cambia posizione.

Lava via il grasso

Filtri per il caffè americano non sbiancati

Chi presenta una pancia generosa, spesso soffre anche di colesterolo alto. Quando fai il caffè, se lo prediligi americano, usa filtri non candeggiati, per far sì che il cafestol, una sostanza presente nel caffè responsabile di alzare il colesterolo, venga lavato via anziché essere assorbito dal tuo organismo. Anche se la tua macchina presenta un filtro fatto a setaccio, preferisci comunque carta per filtri che non sia stata sbiancata dalla candeggina.

Calze compressive

Chi invece trasporta un sedere generoso, potrebbe avere problemi di ritenzione idrica, o essere soggetto alle vene varicose. Le calze a compressione aiutano il tuo corpo a liberarsi dei liquidi in eccesso, migliorando la circolazione, un elemento che è fondamentale nella perdita di peso. Indossa le calze a compressione almeno 2-5 volte la settimana; le puoi trovare facilmente in qualsiasi negozio di articoli sportivi, e anche al supermercato, a circa €20 al paio.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dimagrire: Una Dieta Per Ogni Corpo
4 (80%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dimagrire: Una Dieta Per Ogni Corpo
4 (80%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

2 Commenti

  1. Avrei bisogno di una dieta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *