© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Dieta Per Chi Soffre Di Diabete Di Tipo I

Dieta Per Chi Soffre Di Diabete Di Tipo I

Un regime per la perdita di peso e dell’esercizio fisico regolare sono fattori critici nella gestione del diabete di tipo 1. Per controllare efficacemente la glicemia e perdere peso, è importante capire i modi adeguati per bilanciare l’assunzione di cibo e attività fisica con l’insulina. Fare scelte alimentari sane è un’opzione che ha effetti immediati e a lungo termine per una persona che soffre di diabete di tipo 1.

L’orario dei pasti

Assumere una quantità consistente di cibo di tutti i giorni e prendere farmaci in grado di migliorare notevolmente il controllo del glucosio nel sangue, è in grado di ridurre il rischio di complicanze legate al diabete come le malattie coronariche, le malattie renali e i danni al sistema nervoso. Mangiare costantemente diminuisce la capacità di controllare il proprio peso, bisogna per questo motivo lavorare con un dietista per creare un piano alimentare di perdita di peso che sia su misura per le vostre esigenze mediche, stile di vita e preferenze. È la chiave dimagrire con successo.

L’apporto calorico consigliato

Il numero di calorie che è necessario per mantenere il peso attuale dipende dalla vostra età, sesso, altezza, peso e livello di attività.

Generalmente:

• uomini e donne attivi hanno bisogno di 15 calorie per chilo;
• la maggior parte delle donne, gli uomini sedentari e gli adulti oltre i 55 anni hanno bisogno di 13 calorie per chilo;
• le donne sedentarie e gli adulti obesi hanno bisogno di 10 calorie per chilo.

Per perdere peso in modo sicuro alla velocità consigliata di 500 grammi o un chilo alla settimana, è sufficiente sottrarre da 500 a 1000 calorie dal vostro totale necessario per mantenere il peso. Quando si inizia a perdere peso, è tuttavia necessario ricalcolare l’apporto calorico consigliato in base al nuovo peso.

Raccomandazioni a carattere generale

Per perdere peso in modo efficace e mantenere una dieta sana, meno del 25% al ​​35% delle calorie giornaliere dovrebbero essere composte da grassi, con meno del 7% derivati ​​da grassi saturi (e ancor meno da grassi trans). Le persone che soffrono di diabete hanno un maggior rischio di malattie cardiache e ictus, è necessario quindi seguire una dieta a basso contenuto di grassi saturi e grassi trans, che possa aiutare a diminuire i livelli di colesterolo.

Il 15% (massimo ​​20%) delle calorie giornaliere dovrebbe derivare dalle proteine: questo, se non avete problemi renali cronici. La vostra dieta dovrebbe essere ricca di fibre, circa 25 a 30 grammi al giorno, che possono aiutare a controllare i livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, si dovrebbero consumare meno di 2300 mg di sodio al giorno per aiutare a gestire la pressione arteriosa.

Perdita di peso ed esercizio fisico

L’inserimento di un regolare esercizio fisico è il modo migliore per perdere peso e tenerlo sotto controllo. 30 minuti al giorno, quasi tutti i giorni della settimana, è la quantità raccomandata. Se si assume l’insulina, è necessario controllare la glicemia prima e dopo l’esercizio, fino a capire che effetto ha sul vostro livello di glucosio nel sangue. Potete avere bisogno di fare uno spuntino durante l’attività fisica, per effettuare regolazioni della dose di insulina.

Prima di iniziare qualsiasi dieta dimagrante, parlatene con il vostro medico o dietista per assicurarsi che i piani di dimagrimento siano sicuri per la vostra situazione specifica. Con la pianificazione efficace e sicura (ovvero una perdita di peso attraverso una dieta sana), è possibile eliminare con successo il peso in più e gestire il diabete di tipo 1.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dieta Per Chi Soffre Di Diabete Di Tipo I
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dieta Per Chi Soffre Di Diabete Di Tipo I
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...