© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Cancro Del Pancreas: Trattamento a Base Di Sedano, Carciofi e Origano

Cancro Del Pancreas: Trattamento a Base Di Sedano, Carciofi e Origano

I cibi sani sono essenziali per un corpo sano, così come per mente e anima. Una pietanza di verdure nella vostra dieta può tenere a bada malattie mortali come il cancro: secondo un nuovo studio, infatti, i flavonoidi contenuti nelle verdure come sedano e carciofi aiutano a prevenire e anche curare il cancro al pancreas, facilitano infatti il processo di lisi delle cellule di cancro del pancreas.

I ricercatori dell’Università di Illinois College of Agricultural, Consumer Environmental Sciences hanno scoperto che il sedano, i carciofi e le erbe aromatiche come l’origano (soprattutto quello messicano), contengono flavonoidi come l’apigenina e la luteolina che sono utili nel trattamento del cancro del pancreas. L’apigenina negli alimenti è stata applicata alle cellule tumorali 24 ore prima di introdurre la gemcitabina (farmaco chemioterapico): la combinazione di pretrattamento seguita dalla chemioterapia ha ucciso due forme di cellule tumorali pancreatiche aggressive. La Dott.ssa Elvira De Mejia della University of Illinois, professore di chimica degli alimenti e tossicologia alimentare, in un comunicato stampa ha dichiarato: “L’apigenina da sola induce la morte cellulare in due linee di cellule tumorali aggressive umane pancreatiche e abbiamo ricevuto anche risultati migliori quando le cellule tumorali venivano pre-trattate con l’apigenina per 24 ore, poi seguita dal farmaco chemioterapico gemcitabina per altre 36 ore“.

Il Dott. Jodee Johnson, uno studente e dottorando nel laboratorio della Dott.ssa De Mejia, al momento dello studio spiega che il “trucco” è quello di esporre le cellule tumorali del pancreas a sedano, carciofi oppure origano messicano, ricchi di flavonoidi, prima di utilizzare il farmaco chemioterapico. Poiché i farmaci chemioterapici inducono ossidazione per uccidere le cellule tumorali, Johnson sostiene che l’assunzione di antiossidanti nel giorno della chemioterapia potrebbe ostacolare il trattamento perché si trovano a competere tra loro. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni per la malattia aggressiva è solo al 6%, il che rende importante trovare modi per estendere la percentuale di sopravvivenza, ha aggiunto Johnson.

Il tumore al pancreas ha pochi sintomi fino a quando non raggiunge uno stadio avanzato. La scoperta migliore dell’apigenina è che distrugge il cancro senza dover esagerare con il trattamento di chemioterapia: la rivelazione dello studio conferma come la dieta sia importante per tenere a freno alcune malattie.

I risultati sono stati pubblicati sulla rivista “Molecular Nutrition and Food Research”.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Cancro Del Pancreas: Trattamento a Base Di Sedano, Carciofi e Origano
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Cancro Del Pancreas: Trattamento a Base Di Sedano, Carciofi e Origano
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...