© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Attenzione Al Metallo Sulla Pelle

Attenzione Al Metallo Sulla Pelle

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Vi siete mai chiesti perché alcuni gioielli vi fanno diventare la pelle di colore verde? Avete mai notato una sfumatura di verde sulle dita, dopo aver indossato bigiotteria in argento o in oro falso? Non vi preoccupate: non è probabilmente né una infezione né una reazione allergica! Scoprite perché questa accade e come mantenere la vostra pelle esente dalla sgradevole colorazione.

La tonalità verde che restituiscono alcuni gioielli quando vengono indossati è solo la risposta della pelle al rame ed altri metalli comunemente mescolati in alcuni dei vostri monili: quando i composti di rame vengono a contatto con l’acido del sudore, reagiscono e vanno a formare sali che sono di colore verde e che lasciano residui sulla pelle. Ecco perché, in una giornata afosa, si può notare la colorazione ancora più marcata. Alcuni interventi con sapone e pazienza risolveranno il problema.

Come scoprire se siete allergici al nichel

Alcuni indizi di vera e propria allergia ai metalli: verificate se la pelle è arrossata, irritata e se fa prurito (sono sintomi che possono comparire tutti insieme). Si ritiene che le allergie al nichel siano abbastanza comuni perché il nichel è spesso mescolato con oro e altri metalli e quando vi si entra in contatto, può anche causare segni di colore nero.

Ciò dipende in gran parte chimica del corpo, incluse acidità ed eventuali lozioni presenti sulla pelle. Se questo accade regolarmente, ci sono comunque dei metodi per alleviare la sgradevole sensazione: innanzitutto cercate di indossare gioielli in acciaio inox e nichel-free; inoltre provate a cambiare i saponi e le lozioni che siete soliti utilizzare per vedere se si nota una differenza.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *