© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Antibiotici e Argento: Da 10 A 1.000 Volte Più Efficaci

Antibiotici e Argento: Da 10 A 1.000 Volte Più Efficaci

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

L’aggiunta di argento agli antibiotici li rende da 10 a 1.000 volte più efficaci nel combattere le infezioni: lo sostiene la ricerca, che ha svolto alcuni esperimenti su cavie che hanno dimostrato che il metallo sconvolge i processi biologici dei batteri, rendendoli più permeabili agli antibiotici.

I batteri si stanno adattando e trovano molti modi per sopravvivere agli effetti degli antibiotici. L’argento è stato utilizzato come antimicrobico per secoli, ma poco è noto come funzioni veramente. La nuova ricerca suggerisce di aggiungerlo agli antibiotici esistenti: in questo modo si potrebbe contrastare lo sviluppo di microbi resistenti ai farmaci.

Secondo la Prof. Sally Davies, Ufficiale Medico Capo, gli antibiotici stanno perdendo la loro efficacia a un tasso di velocità che è allo stesso tempo allarmante e irreversibile. L’argento agisce contro i batteri Gram-negativi – uno dei due tipi principali tipi di batteri – che sono agenti patogeni particolarmente difficili da curare. La ricerca è stata guidata dal Dottor Jose Ruben Morones-Ramirez dell’Howard Hughes Medical Institute presso la Boston University, che ha dichiarato: “Questo lavoro dimostra che l’argento può essere utilizzato per potenziare l’azione degli antibiotici esistenti contro i batteri Gram-negativi, rafforzando così l’arsenale a nostra disposizione per combattere le infezioni batteriche“.

Gli studi futuri si concentreranno su test che dimostrino come l’argento può essere aggiunto alle iniezioni di antibiotici oppure a compresse per l’uso nei pazienti.

20 giugno 2013

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *