© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » UNA TISANA PER OGNI ESIGENZA: COME SCEGLIERLE

UNA TISANA PER OGNI ESIGENZA: COME SCEGLIERLE

Maria Bruno – Ormai sono pochissimi i fastidi o gli inestetismi che non si possano alleviare o eliminare con le tisane (e quindi in modo naturale). Basta conoscere ciò che madre natura mette a nostra disposizione per trovare il rimedio più adatto alle nostre esigenze.

TISANA DIGESTIVA

Per tutti i disturbi dell’apparato digerente, la tisana più adatta è quella a base di liquirizia, finocchio, rosmarino, genziana, cicoria e tarassaco. Molte erboristerie offrono dei composti naturali che contengono tutti questi elementi. Prepararla è semplice, basta far bollire dell’acqua in un pentolino, versare un cucchiaio di queste erbe che devono restare 15 minuti in infusione, filtrare e bere una tazza dopo pranzo e una dopo cena.

TISANA RILASSANTE

Sono molteplici le erbe che favoriscono il rilassamento. Qualche volta è solo opportuno scegliere le giuste combinazioni per avere buoni risultati. Un buon abbinamento è quello tra camomilla e tiglio che insieme rilassano e calmano. Un’altra tisana efficace per lo stesso problema è quella a base di menta, melissa e biancospino. Questo abbinamento contrasta l’ansia e il nervosismo.

TISANA PER LA TOSSE

Per i disturbi respiratori, in particolare per alleviare la tosse, la tisana più indicata è quella a base di eucalipto, malva, pino e timo. Procuriamoci quindi in erboristeria gli ingredienti per tisana: foglie di malva, foglie di eucalipto, sommità di timo e gemme di pino. Basterà un pizzico di ciascuno di questi ingredienti per preparare una tisana da bere quando la tosse ci infastidisce troppo.

TISANA ANTICELLULITE

In questo caso viene consigliata la tisana di equiseto che contrasta efficacemente la ritenzione idrica e riduce il gonfiore. In alternativa anche la tisana a base di betulla può dare risultati visibili nella lotta contro il più antipatico inestetismo che attacca le donne.

TISANA PER CRAMPI MUSCOLARI

Biancospino, luppolo e timo: una buona tisana contro i crampi muscolari dovrebbe contenere almeno uno di questi ingredienti. Una tazza al giorno può dare buoni risultati nell’arco di una settimana o anche meno. Ricordiamo, però, che il sedano fresco e il ribes appena colto sono i migliori alleati in questo caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *