© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Mix Di Frutta Colorata Per Un’Estate Variopinta

Mix Di Frutta Colorata Per Un’Estate Variopinta

Che meraviglia guardare cesti pieni di frutta fresca! E che splendore gustare una varietà colorata di frutti estivi accompagnati, magari da un fresco drink analcolico o da una coppa di gelato.

L’estate è la stagione ideale per consumare quantità enormi di frutta. Non solo questo alimento si rivela utile per la nostra salute (grazie alle innumerevoli sostanze in essa dischiuse) ma è anche un potente alleato della dieta.

Secondo le linee guida dettate dal USDA (United States Department of Agriculture), una dieta di 2.000 calorie giornaliere dovrebbe contemplare il consumo di circa cinque porzioni di frutta al giorno.

Non dimenticare che la frutta venduta in confezioni, di solito, tende a perdere le sue sostanze nutritive durante il processo di lavorazione: per questo motivo, è molto importante consumare frutta fresca e, possibilmente, di stagione.

BEVANDE ALLA FRUTTA

Occhio ai succhi di frutta che popolano gli scaffali dei supermercati.
Essi, di solito, non contengono affatto il 100% di succo ed il loro gusto (molto piacevole) deriva da aromi artificiali e zuccheri aggiunti.

E’ preferibile bere una spremuta d’arancia o uno smoothie (ricco di fibre, vitamine) piuttosto che un succo di frutta. L’ideale, invece, consisterebbe nel consumare un frutto intero. Una mela intera contiene, ad esempio, circa 4g di fibra, mentre il succo di mele pressato e senza la pelle può contenere pochissime fibre.

OCCHIO ALLA FRUTTA CONGELATA

Sapevate che la frutta congelata può, in realtà, essere più nutriente della frutta venduta al supermercato? Questa caratteristica è dovuta al fatto che il frutto fresco viene raccolto prima che sia completamente maturo, mentre la frutta congelata viene raccolta nella fase in cui è al suo apice nutrizionale.

FRUTTA IN SCATOLA, ATTENZIONE!

Alcuni tipi di frutta in scatola sono conservati con sciroppo a base di zucchero ed altri conservanti che aggiungono calorie in eccesso e provocano danni importanti alla salute.

Per questo motivo, è meglio evitare di consumare la frutta sciroppata anche se la marca che la sponsorizza è delle più famose.

SICUREZZA

La frutta che compriamo è sicura al 100% o potrebbe essere contaminata da batteri ed altri agenti pericolosi?

A volte alcuni batteri nocivi possono contaminare la frutta fresca durante la raccolta. Per questo motivo, è molto importante evitare l’acquisto di frutta ammaccata o visibilmente danneggiata,così come è preferibile mantenere la frutta a temperature basse e non esporla al sole.

Un’altra misura importante da adottare consiste nel lavare il frutto accuratamente prima di consumarlo, utilizzando magari del bicarbonato, anche nel caso in cui non abbiamo intenzione di mangiarlo con la pelle.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *