© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Barbecue Speciale, 5 Trucchi

Barbecue Speciale, 5 Trucchi

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Estate, tempo di sole, vacanze e: barbecue. Il barbecue è il modo più veloce e divertente di fare festa. Economico, oltretutto, perché normalmente la spesa è divisa tra i convitati, ed è inoltre un ottimo modo semplice, ma allegro di invitare i tuoi amici, di salutarli prima delle vacanze, o semplicemente di invitarli a cena tutti insieme, in una volta. Finalmente si può uscire all’aperto, temporali permettendo, ma forse non sai e non tutti sanno, che il barbecue non è un modo sano di mangiare. Scopri dunque qui come non privarti del barbecue; come cioè mangiare alla griglia in modo sicuro e salutare.

Non sarebbe estate senza il barbecue, ma non tutti possono permetterselo. E non stiamo parlando di spazi ristretti e vicini brontoloni. Stiamo parlando del cibo! Cucinare alla griglia, col barbecue, non è sempre sano. Segui quindi questi nostri 5 brevissimi consigli, per sapere come fare per poterti godere il barbecue anche tu, ma in tutta salute!

1. Spezie in abbondanza

Perché il barbecue è un pericolo per la nostra salute? Perché cucinare così vicino al fuoco e quindi a così alte temperature, porta il cibo a bruciacchiarsi o meglio dire carbonizzarsi; questo processo causa la formazione di ammine eterocicliche (HCA in inglese), composti chimici cancerogeni. Uno studio del 2011 ha però scoperto che quando il rosmarino o la curcuma vengono aggiunti alla carne, la presenza di questi composti diminuisce. Le spezie dunque non ti aiutano solo a dare un tocco di sapore ai tuoi cibi, non sono solo dei ramoscelli ‘belli da vedere’, capaci anche di arricchire e decorare un piatto che vuole la sua parte, ma sono anche in grado di fornirti i giusti antiossidanti capaci di aiutarti a ostacolare la venuta del cancro e ad alleviare dolori, acciacchi, fastidi (dei malanni di stagione e delle tue sessioni di orto botanico!).

2. Ripensa il panino

Non c’è niente di meglio di un bell’hamburger di manzo ricoperto di ketchup, o di una bella bistecca fiorentina con salsa barbecue; e che dire delle costolette, magari con senape o salsa Worcester, e patatine fritte? Per quanto sia la carne rossa la regina indiscussa di grigliate in famiglia e barbecue tra amici, dovresti ripensare il tuo panino! Perché non aprirti a opzioni più salubri? Anziché indulgere in prodotti ricchi in acidi grassi saturi e nitriti come wurstel, costolette di maiale, hamburger, bistecche di carne di manzo, prova il salmone selvatico con le lenticchie, o del tofu, magari da abbinare a dei funghi Portobello; ci avevi mai pensato? Vedrai, grigliati saranno perfetti, anche per il panino da hamburger! Concludi con una manciata di anelli di cipolla grigliati e del pane integrale al 100% – e sarai tu il tuo primo (e autentico!) fast food davvero salutare.

3. Scegli bene, mangia meglio

Di fatto, tutta la tua cena può essere grigliata, se scegli gli alimenti giusti. Ad esempio, anziché le patatine fritte o un’insalata di patate ricca di maionese, perché non grigliare la polenta? E perché anziché dei grossi panini di farine raffinate non grigliare delle tortillas di mais? Un’altra idea potrebbe essere quella di rendere il tuo piatto più colorato che mai; grigliando ad esempio tutte le verdure che preferisci: zucchine, peperoni, melanzane, zucca, pomodori, mais e così via fino a che non ti stanchi a pensarci!

4. Griglia anche il tuo dessert

Forse non ci avevi mai pensato, ma anziché passare dal freezer o dalla gelateria per ingollarti un dessert che spesso è pesante e a volte nemmeno salutare, perché non continuare ad usare la griglia? Sì, anche per il dessert. La griglia può rendere il dessert delizioso e addirittura più nutriente. Prepara degli spiedini con ananas, pere, pesche nettarine, fragole, melone e pure anguria. Andrebbero già bene così, ma per qualcosa di più dolce e sfizioso, scioglici su del cioccolato fondente al 70%!

5. Occhio alle salse

Sii esigente riguardo alle salse! Che sia la marinata che usi per le tue verdure grigliate o la salsa che spalmi sul panino prima di adagiarci la carne, sappi che le salse che tradizionalmente vengono usate per un barbecue (e che trovi in bella vista al supermercato) sono cariche di zuccheri – di solito è il secondo ingrediente che trovi in lista sull’etichetta. Piuttosto quindi, metti a marinare le tue verdure (o la tua carne o il pesce) in un mix di spezie salutari con olio d’oliva o aceto. Puoi anche scegliere di comprare (o di creare) degli olii aromatici o degli aceti balsamici – pensa all’olio all’aglio, al peperoncino, al basilico e all’aceto alla viola mammola, a quello balsamico di Modena o all’arancia.

L’estate è vero non sarà per sempre, ma perché rovinare la tua bella linea così faticosamente guadagnata durante tutto l’inverno, per un attimo di follia? Ma soprattutto, perché mettere a repentaglio le proprie coronarie? Continua a divertirti, invita i tuoi amici, ma sii originale: scegli sano.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *