© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Benessere » Interpretare I Sogni: Le 3 Regole Principali

Interpretare I Sogni: Le 3 Regole Principali

Perché i nostri sogni sono così difficili da interpretare? Perché cerchiamo di capirli con la nostra mente cosciente, di veglia, quando in realtà sono creati nel nostro subconscio, che parla un linguaggio fatto di simboli, immagini e ed emozioni, invece che di parole. La soluzione, quindi, non è quella di guardare il vostro sogno, piuttosto dentro al vostro sogno. Casuali o bizzarri che siano, i sogni seguono certe regole e, di seguito, ce ne sono 3 delle più importanti da ricordare quando si cerca di decodificarne uno. Applicando queste regole ai vostri sogni, sarete sorpresi di quanto facilmente il messaggio si possa rivelare.

1. I sogni vi parlano per metafora.

Prendete l’abitudine di chiedervi se i personaggi, gli oggetti e le azioni nei vostri sogni sono paragonabili agli eventi nella vostra vita da svegli: il sogno della scorsa notte è probabilmente una metafora della vostra vita in questo momento. A volte, la figura retorica o il gioco di parole nel vostro sogno si renderà chiaro come il sole. Proprio come nella metafora, i sogni illustrano cosa sta succedendo nella vita e come veramente vi fa sentire. Quando sarete in grado di trovare la metafora, avete trovato anche il messaggio.

2. I sogni sono quasi sempre collegati alla giornata appena vissuta.

Qualunque cosa accada nella vostra vita, qualunque pensiero vi attraversi la mente, qualunque cosa facciate e qualunque cosa diciate, quello che fate oggi rischia di presentarsi nei vostri sogni di stanotte. Assicuratevi di verificare se davvero il sogno che avete fatto si riferisse a ieri e cercate di tenere un diario, che vi aiuterà a collegare le immagini nel vostro sogno agli eventi e pensieri e conversazioni del giorno precedente. Annotate spettacoli televisivi, libri, che avete letto o di cui avete parlato quel giorno: non si sa mai che le loro immagini vi parlino, stanotte.

3. I sogni parlano di voi.

Quando si sogna, si è concentrati su di sé. Pensateci, i vostri occhi sono chiusi, la vostra stanza è buia, il mondo esterno è spento, tutto è puntato su di voi. I sogni vi mostrano nelle vesti di diverse persone, animali o anche oggetti, in modo da potervi dare una migliore comprensione del comportamento attuale. Tutto nel vostro sogno parla di voi: l’eccezione a questa regola è quando sognate qualcuno con cui avete a che fare regolarmente su una base quotidiana, come il vostro coinquilino, il coniuge, il vostro fidanzato o fidanzata, i vostri figli, la vostra collega. Iniziate a pensare prima a voi stessi: come è questa persona, questo oggetto, riferito a me? Se non c’è collegamento, pensate a qualcun altro: è come il mio coniuge? Come il mio migliore amico? Mio figlio? Non appena riuscirete ad identificare voi stessi – o quelli intorno a voi – fra i personaggi, gli oggetti e le creature del vostro sogno, i vostri sogni cominceranno ad avere veramente un senso.

Ricordate, i sogni sono una lingua diversa, un linguaggio simbolico. Una volta che sarete in grado di capire la loro “lingua”, inizierete a capire voi stessi e il mondo intorno a voi. Questo tipo di chiarezza vi aiuterà a prendere decisioni migliori, migliorare i vostri rapporti, evitare ostacoli e battute d’arresto … ma, soprattutto, capire il sogno vi terrà sulla strada giusta: tutte le risposte di cui avete bisogno sono già dentro di voi, la parte più vera e più saggia vi sta parlando mentre sognate. Fate dei vostri sogni i vostri migliori amici, non smettendo mai di cercare il loro significato.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Interpretare I Sogni: Le 3 Regole Principali
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Interpretare I Sogni: Le 3 Regole Principali
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Tradimento Emotivo: Colpevole O No?

Tradimento Emotivo: Colpevole O No?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *