© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Benessere » Alcuni Consigli Per L’Uso Dell’Olio Essenziale Di Camomilla Blu

Alcuni Consigli Per L’Uso Dell’Olio Essenziale Di Camomilla Blu

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Largamente impiegata nell’industria alimentare, farmaceutica e cosmetica, per le sue numerose proprietà medicinali la camomilla vanta un utilizzo millenario nella medicina come antispasmodico, antidolorifico, sedativo e regolatore del sistema ormonale femminile. Esistono due oli essenziali di camomilla (vedi: L’olio essenziale di camomilla, Sua Eccellenza la tranquillità) che differiscono per le proporzioni dei principi attivi contenuti. Oggi vi voglio parlare delle applicazioni di quello estratto dai fiori della camomilla comune (Matricaria Chamomilla): l’olio essenziale di camomilla blu che, al contrario del suo “gemello” (vedi: Alcuni consigli per l’uso dell’olio essenziale di camomilla romana), è particolarmente ricco in camazulene.

Il camazulene è un principio attivo derivato da un precursore contenuto nei fiori della camomilla comune, che conferisce all’olio essenziale di camomilla blu le sue spiccate proprietà antinfiammatorie. L’olio essenziale di camomilla blu può essere usato da solo o in combinazione con altri, ma è sempre meglio rispettare i dosaggi consigliati per evitare spiacevoli effetti indesiderati.

Diffusione ambientale

La camomilla calma, rilassa e permette di ritrovare la serenità, promuovendo un buon riposo notturno. 1 goccia di olio essenziale di camomilla blu per metro quadrato di ambiente nel diffusore o nell’umidificatore.

Bagno aromaterapico

Da effettuare alla sera, elimina lo stress e produce un profondo rilassamento. Riempire la vasca con acqua tiepida e aggiungere 3 gocce di olio essenziale di camomilla blu, 1 di mandarino e 1 di salvia sclarea diluite in un cucchiaio di panna. Massaggiare leggermente il corpo una volta immersi. Offrirà grandi benefici anche alla pelle.

Disturbi orali

In presenza di gengivite saranno utilissimi sciacqui quotidiani con un bicchiere d’acqua calda cui avremo aggiunto 1 cucchiaio di brandy con 2 gocce ciascuno degli oli essenziali di camomilla blu, timo bianco, eucalipto, menta piperita e melaleuca.
Per lenire i disturbi provocati dagli ascessi dentali, applicare localmente un piccolo batuffolo di cotone su cui avremo versato 1 goccia di olio essenziale di camomilla blu.

Dolori muscolari e reumatici

Preparare un olio da massaggio aggiungendo 12 gocce di olio essenziale di camomilla blu a 100 ml. di olio di germe di grano. Applicare sulla parte interessata e massaggiare fino a completo assorbimento.

Nevralgie

Diluire in 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci 5 gocce di olio essenziale di camomilla blu. Applicare sulla parte interessata massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento.

Nota: Quest’ultima preparazione è ottima anche per trattare i crampi addominali.

Punture di insetti

Compresse fredde con 3 gocce di olio essenziale di camomilla blu e 2 di lavanda diluite in 1 cucchiaio di alcol o aceto di vino allevieranno gonfiore e prurito delle punture di ragni, vespe e api.

Autore | Dott.ssa Eleonora Elez

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Tradimento Emotivo: Colpevole O No?

Tradimento Emotivo: Colpevole O No?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *