© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Profumo: Dove Spruzzarlo Per Essere Indimenticabile?

Profumo: Dove Spruzzarlo Per Essere Indimenticabile?

“Profumatevi dove volete essere baciate”, diceva Coco Chanel. Questa potrebbe essere la risposta alla domanda: “In quale zona è indicato spruzzare il profumo?”. Per lasciare un aroma duraturo e piacevole intorno a te, ecco alcuni suggerimenti su come è meglio profumarti.

Dove si può spruzzare il profumo?

Sulla pelle.

Il profumo si spruzza prima di tutto sulla pelle. Infatti, l’essenza interagisce a livello dell’epidermide ed emette una fragranza unica sulla persona che lo utilizza. È anche noto che sotto l’effetto del calore corporeo, i profumi esaltino la propria essenza, perciò si consiglia di spruzzare il profumo sui “punti caldi” del corpo, in altre parole, sulle zone dove l’umidità è alta o dove pulsa il sangue, cioè tempie, collo, nuca, dietro le ginocchia, tra i seni, nelle caviglie, nella zona dei reni e ombelico, dietro il lobo dell’orecchio e, non per l’ultimo, sui polsi.
Ad ogni pulsazione del cuore, si liberano gli aromi; spruzza il profumo anche nelle zone mobili, come le giunture e la fragranza si diffonderà ad ogni gesto.

Sui capelli.

Vaporizza il profumo alla radice dei capelli, se sono corti, o sulle punte se sono lunghi.

Sui vestiti.

Puoi profumare anche i vestiti, ma non a caso. Per prima cosa devi sapere che non tutti i tessuti mantengono l’essenza nello stesso modo: se i tessuti naturali come la lana, cashmere, velluto, cotone, seta o lino non li cambiano, la stessa cosa non si può dire dei tessuti sintetici. Attenzione alle macchie.
Come capi di abbigliamento, le sciarpe mantengono il miglior odore. Per profumare i vestiti, si consiglia di spruzzare il profumo da una distanza di 10 cm, per esempio sulla cucitura di un vestito, sulla sciarpa, sul risvolto di un blazer, ecc.
Non profumare il bordo di una camicia, per esempio, con prodotti diversi. I profumi rischiano di creare tra di loro un pessimo mix.
Se utilizzi una grande quantità di profumo, carichi l’aria intorno a te: molte persone sono allergiche ai diversi odori e il profumo può diventare inquietante. L’obiettivo del profumo è dare una fragranza sottile a chi lo indossa.
L’idea di usare più profumo per farlo persistere di più è molto sbagliata: nessuna di noi applica un doppio strato di cipria perché il trucco duri di più e, così come ritocchi il trucco, puoi (se desideri) riapplicare il profumo.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Domande Frequenti Sulla Barba

Domande Frequenti Sulla Barba

Iniziate a notare della peluria sopra le labbra e sul mento? Oppure la vostra barba …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...