© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Makeup Dritte » L’Ordine Corretto Per L’Utilizzo Dei Cosmetici

L’Ordine Corretto Per L’Utilizzo Dei Cosmetici

Sandra Ianculescu – Detergente, lozione tonica, esfoliante e crema idratante. Ma non dimenticare il siero, la maschera nutriente, la crema con fattore protettivo o gel detergente.
Nella moltitudine di prodotti di bellezza che dobbiamo utilizzare ogni giorno ci sentiamo, molto spesso, perse. Quando devono essere applicati e, soprattutto, in quale ordine? Queste sono le domande alle quali abbiamo cercato di trovare risposta.

Detergente

Senza ombra di dubbio, qualsiasi programma di cura inizia con il detergente. La pulizia della pelle è il primo passo, ma anche il più importante per ogni donna, indipendentemente dall’età o dal tipo di pelle. La pulizia del viso deve iniziare e finire ogni giorno, anche quando non ci siamo truccate perché anche in questo caso la pelle produce sebo, suda e ha bisogno di una pulizia efficace. Per le persone con pelle secca, il detergente è sufficiente, ma per le persone con pelle grassa, è necessario anche un gel detergente.

Esfoliazione

Subito dopo la pulizia segue l’esfoliazione. E’ indicato non avere altre lozioni o creme applicate sulla pelle quando si esegue e, inoltre, l’esfoliazione deve essere fatta solo una volta alla settimana ed è meglio alla sera. Le persone con pelle secca possono usare uno scrub ogni due settimane.

La tonificazione della pelle

Subito dopo la pulizia e il peeling, segue la pulizia della pelle con una lozione tonica. Questo passo pulisce meglio la pelle e ne ripristina il pH. Anche la lozione tonica si utilizza secondo il tipo di pelle che hai. Non sono consigliate le lozioni che contengono alcool, perché seccano la pelle troppo, anche se hai la pelle grassa.

Idratazione

Quando si tratta d’idratazione, possiamo utilizzare prodotti diversi per ottenere i risultati desiderati. Il siero è il primo a essere applicato perché ha piccole molecole e principi attivi che penetrano la pelle in profondità. Dopo il siero, segue il siero idratante ma è bene lasciare almeno 10 minuti tra l’applicazione del siero e la crema. E’ anche importante capire che i primi non sostituiscono la crema, ma la completano.

Cura per gli occhi

Ora puoi applicare anche la crema per gli occhi che si stende su tutta la palpebra e sotto, con tocco leggero. Devi avere una crema speciale per questa zona, perché è più sensibile rispetto al resto del viso.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *