© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » FORMULA MAGICA PER COMBATTERE LA CELLULITE

FORMULA MAGICA PER COMBATTERE LA CELLULITE

Sandra Ianculescu – La cellulite è sicuramente uno dei fattori che ci fanno odiare lo specchio.
E che dire di tutte le volte che vorremmo indossare un abitino o una gonna poco più provocanti, ma non lo facciamo perchè lei, la cellulite, è lì! Impassibile e sfacciata.

Eliminare la cellulite o ridurla è possibile, ma sarà una guerra da combattere su più fronti. E ci vorrà del tempo. Ma alla fine ce la faremo. Ve lo prometto.

P U B B L I C I T A'

Per sbarazzarti della pelle a buccia d’arancia, devi agire su quattro direzioni contemporaneamente: spazzolatura del corpo + Power Plate + dieta sana + molta acqua.

Fase 1: Spazzolatura del corpo

Il modo più semplice di appianare la cellulite è quello di usare una spazzola. Per ottimi risultati, massaggia per almeno 60 secondi ogni gamba, mano, glutei e addome, con movimenti circolari ampi, verso il cuore.
E’ un metodo semplice e poco costoso. La spazzolatura a secco della superficie della pelle fatta ogni giorno, prima della doccia, rimuove le cellule morte, rivelando una pelle più liscia, e nello stesso tempo stimolando il drenaggio del sistema linfatico – un passo decisivo nella lotta contro la cellulite. Usa una spazzola esfoliante e continua il massaggio sotto la doccia usando uno scrub.

Fase 2: Power Plate

Un modo divertente di tonificare e rimodellare il tuo corpo è la pedana vibrante. Uno studio tedesco mostra che l’ utilizzo del dispositivo ha veramente un impatto significativo sulla cellulite; utilizzalo in sessioni di 10-15 minuti, tre volte alla settimana.
Power Plate utilizza le vibrazioni per trasmettere onde di energia in tutto il corpo, attivando la contrazione muscolare. La maggior parte dei saloni di bellezza possiede questo dispositivo. Le sessioni di Power Plate si possono combinare con massaggio o altre tecniche passive per la silhouette, se hai più tempo a disposizione.

Fase 3: Una dieta sana

Costruisci il tuo menù anti-cellulite, rinunciando ai grassi saturi, zucchero, sale, latte, alcool e caffeina solo per una settimana. Poi, continua a mangiare molta frutta, verdura, farina d’avena, semi di lino, lenticchie e pesce.
Eliminare i grassi saturi dalla dieta significa meno grasso sulle cosce. Karen Burke, l’autrice del libro Gambe snelle, ci assicura che il nostro corpo può davvero cambiare in meglio in poche settimane, indipendentemente dal suo aspetto precedente. Consulta un nutrizionista o uno specialista in gastroenterologia, che ti può indicare un piano alimentare adatto alle tue esigenze.

Fase 4: Bevi acqua

L’acqua fa miracoli nell’eliminazione delle tossine, accelera il metabolismo e purifica il corpo. Prova a bere due litri di acqua al giorno (otto bicchieri circa).
Non solo eliminerai più facilmente la cellulite grossa, ma potrai anche osservare come le linee sottili ed antiestetiche svaniranno, ridonando alla pelle una bellezza adolescenziale (o quasi). Prova a dividere i due litri così: due bicchieri quando ti svegli, due bottiglie di 0,5 litri al lavoro, e altri due bicchieri alla sera. Puoi insaporire l’acqua aggiungendo fette o succo di limone, cubetti di succo congelato di frutta, menta o frutti di bosco schiacciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *