© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Come Riparare Le Mani Secche e Screpolate Dopo L’Inverno

Come Riparare Le Mani Secche e Screpolate Dopo L’Inverno

Nel mese di marzo, dopo tanto freddo, sono arrossate, irritate, screpolate e sgradevoli al tatto: questa è la storia delle tue mani fragili e in parte distrutte dall’inverno spietato.
Se pensi ai fattori responsabili della secchezza e irritazione delle tue mani, imparerai anche come proteggerti dagli effetti negativi del freddo. Puoi incolpare l’idratazione, perché il gelo riduce l’umidità. In casa, l’atmosfera è più secca a causa dei caloriferi e se ti lavi spesso per prevenire il raffreddore e l’influenza, le tue mani perdono i loro oli naturali che prevengono la disidratazione.
Per evitare screpolature, desquamazione e sanguinamento della pelle, proteggiti attraverso qualche misura semplice ed efficace.

1. Previeni idratando

I dermatologi insistono sul fatto che, ogni inverno, devi iniziare il trattamento intensivo di idratazione per la pelle delle mani, prima che sia troppo tardi. Una crema per le mani spalmata una volta al giorno offre una protezione di 5 minuti. Utilizza una lozione intensamente idratante 5-6 volte al giorno, anche se non è esattamente conveniente.
Oltre alla crema per le mani che tieni a casa, porta con te nella borsa un tubetto più piccolo, che può essere utilizzato in qualsiasi momento, a scuola, in ufficio o in palestra. Non dimenticare di applicare una generosa quantità di crema anche sulle unghie e cuticole, due zone a rischio di essiccazione durante la stagione fredda.

2. Scegli come un’esperta

Se fino ad ora i tuoi criteri di scelta per la crema per le mani sono stati il profumo, la marca e la confezione, impara a scegliere questo prodotto estremamente importante in termini di principi attivi. Hai bisogno di due elementi chiave: emollienti e umettanti. I primi hanno un’azione lubrificante sulla superficie della pelle e la mantengono morbida, liscia ed elastica. Cerca ingredienti come lanolina, olio di jojoba, linoleato glicole propilenico, ecc.
Gli umettanti attirano l’umidità dall’ambiente e la portano allo strato superiore della pelle. Le creme efficaci sono composte di glicerina, acido ialuronico, acido lattico e sorbitolo.

3. Trattamenti fatti in casa

Due volte alla settimana, offri alle tue mani un trattamento notturno. Dopo la doccia, tienile in acqua tiepida in cui avrai messo un cucchiaio di olio di mandorle. Per un peeling leggero, mescola un po’ di sale con succo di limone e strofina le mani energicamente.
Applica uno spesso strato di crema per le mani (comprese le unghie) e indossa un paio di guanti di cotone per goderti tutta l’azione della crema emolliente. Al mattino avrai la pelle come quella di un bambino!

4. Indossa i guanti

Ogni volta che lavi i piatti o fai le pulizie, le mani vengono attaccate da sostanze chimiche nocive contenute nei prodotti che utilizzi. Prendi l’abitudine di indossare guanti per uso domestico quando lavori in casa, se vuoi avere mani morbide anche dopo un inverno rigido.

5. Lavati le mani correttamente

Sostituisci il sapone tradizionale che utilizzi con uno che non secca la pelle, pulisciti le mani con un asciugamano morbido e applica immediatamente, tamponando, una crema idratante intensa.
Con queste misure di sicurezza efficaci, le tue mani avranno un bell’aspetto anche dopo la stagione fredda.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca | Parte II

Sono molte le persone, in tutto il mondo, che hanno problemi rispetto alla normale idratazione …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...