© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » Come Esfoliare La Pelle Secca

Come Esfoliare La Pelle Secca

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Si può esfoliare la pelle secca? Assolutamente si! L’esfoliazione può essere un gran beneficio per la pelle secca, che spesso si sviluppa perché le cellule di pelle morta non si cambiano in modo appropriato. Questo provoca uno strato che aderisce alla superficie della pelle e rende il tessuto opaco e squamato. Un eccesso di pelle secca impedisce un’idratazione corretta, sia proveniente dall’ambiente che dai prodotti di bellezza. L’esfoliazione è il modo migliore per eliminare questo strato di cellule morte e migliorare le condizioni della pelle secca.

Tecniche di esfoliazione per la pelle secca

Ci sono diversi modi per usare l’esfoliazione come trattamento per la pelle secca. Puoi utilizzare l’esfoliazione manuale (o meccanica), che si affida a un materiale abrasivo per la rimozione della pelle morta oppure puoi provare l’esfoliazione chimica, che dissolve la pelle morta con un acido. Molte persone usano entrambi i tipi. Se hai la pelle sensibile, o sei propensa alla rottura dei capillari, è meglio l’esfoliazione chimica, perché in questo modo eviti le frizioni.

Se stai cercando di eliminare la pelle secca del viso, prova uno scrub facciale. Molte persone lo usano sotto la doccia quotidianamente per rimuovere la pelle morta. Puoi anche cambiare la tua crema idratante con una lozione o crema che contiene alfa idrossiacidi, il miglior esfoliante per la pelle secca, perché questo tipo di acidi sono molto efficaci per rimuovere la pelle morta. Questi prodotti di solito contengono bassi livelli di acido lattico o glicolico ed è poco probabile che irritino la pelle. Se hai la pelle del corpo secca, prova ad esfoliarti con una spugna vegetale sotto la doccia. Puoi anche utilizzare uno scrub per il corpo o allo zucchero. Alcuni di questi prodotti sono molto idratanti, se hanno una base di crema o olio. È possibile preparare a casa scrubs allo zucchero in modo abbastanza facile. Inoltre puoi provare ad utilizzare lozioni a base di acido lattico o glicolico. È un ottimo modo per sbarazzarsi della pelle ruvida delle ginocchia e dei gomiti e per ridurre la pelle di pollo.

Ottenere buoni risultati dall’esfoliazione richiede tempo. È probabile che hai molta pelle morta e quindi ci vorranno diverse sessione per rimuoverla, ma non esagerare con lo strofinamento e introduci questo metodo gradualmente nella tua routine di cura della pelle. Se ti stai esfoliando sotto la doccia, fallo alla fine quando la pelle è super idratata e quella morta va via con meno sforzo. L’acqua tiepida o calda è perfetta per preparare la pelle all’esfoliazione. Non fare troppa pressione e impiega circa trenta secondi per ogni zona del corpo utilizzando una pressione moderata.

A volte potresti aver bisogno di un modo più forte per esfoliare la pelle secca. Forse perché già usi l’esfoliazione ma non hai ottenuto i risultati che stavi cercando. Un trattamento di microdermoabrasione può essere molto efficace. Puoi utilizzare un kit, uno scrub o un panno per incorporate la microdermoabrasione nella tua routine di bellezza. Se preferisci un peeling chimico, fai attenzione; potresti peggiorare la situazione, se non lo fai correttamente. Devi dare alla pelle il tempo di adattarsi al trattamento per evitare irritazioni e scottature. Usa una crema a base di acido glicolico per un paio di settimane prima di utilizzare il peeling più leggero che riesci a trovare. Dovrebbe andare tutto bene se dai il tempo alla pelle di adattarsi ai prodotti meno acidi. Avrai bisogno di una crema solare se hai intenzione di fare uso di prodotti che contengono alfa idrossiacidi, come acido lattico e glicolico. Assicurati di far seguire una buona crema idratante ai trattamenti di esfoliazione più pesanti, come il peeling e la microdermoabrasione, per evitare che la pelle si secchi ancora di più.

Dopo il trattamento

La pelle secca ha bisogno di un’idratazione maggiore dopo un trattamento esfoliante. È probabile che noterai che le tue creme idratanti funzionino meglio dopo un’esfoliazione regolare. La tua pelle dovrebbe essere maggiormente capace di assorbire la crema ora che non c`è più uno strato di pelle morta.

Una volta che hai imparato come esfoliare la pelle secca in modo efficiente, dovresti avere meno problemi. Assicurati di introdurre nuovi prodotti e nuove tecniche nella tua routine di bellezza in modo graduale e controlla se la pelle mostra segni di irritazione. Usa una crema solare quotidianamente, se stai applicando prodotti a base di acido glicolico, perché in questo caso la pelle si brucerà più facilmente.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Esfoliare La Pelle Secca
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Esfoliare La Pelle Secca
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca

Come Prendersi Cura Della Pelle Secca | Parte II

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

2 Commenti

  1. Ciao viola.mi piacciono tanto le tue pubblicazioni naturali sei brava.volevo un favore da lei quale spugnia mi suggerisce per esfolare corpo- facia o una pelle totalmente secca gracie

    • Elena Amato

      Ciao Valdete, e grazie per il tuo commento.

      Purtroppo non posso consigliarti una spugna esfoliante in particolare, ma posso dirti quali devono essere le sue caratteristiche per aiutarti a scegliere la migliore spugna in grado di esfoliare la tua pelle molto secca:
      – una delle migliori è la luffa, una spugna vegetale naturale che viene coltivata in Sicilia e in Sardegna, che esercita un delicato effetto esfoliante;
      – poi ci sono le spugne sintetiche, dall’azione esfoliante più marcata, da usare con molta cautela.

      Resto a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento.
      Dott.ssa Elena Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *