© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Capelli » Rimedi Naturali Contro La Forfora

Rimedi Naturali Contro La Forfora

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Le vostre spalle sembrano le pendici di un monte innevato? Piccole particelle bianche scendono dal vostro capo come fiocchi di neve?
La forfora non costituisce un grave problema di salute ma sicuramente provoca non pochi imbarazzi in chi ne soffre.
Tutti i forforati del mondo (termine di mio conio) corrono alla ricerca disperata di una soluzione che si risolve puntualmente in uno shampoo, un farmaco o una lozione, contro il prurito ed il rossore.

Il fenomeno “forfora”si esprime attraverso l’anomala desquamazione del cuoio capelluto. Tra le cause, vi sono lo stress e le reazioni a prodotti per i capelli particolarmente aggressivi.
Gli accorgimenti da adottare vanno dall’alimentazione (che deve essere ricca di frutta e di verdura) alla riduzione dell’uso del phon ad alte temperature e dell’acqua particolarmente bollente.

IL POTERE DEL SOLFURO DI SELENIO

Solfuro di selenio, catrame, zinco piritione. Sono gli elementi che, se contenuti nello shampoo antiforfora, ritardano la velocità con cui le cellule del cuoio capelluto si moltiplicano e quindi sono soggette a desquamazione.
Queste sostanze, infatti, risultano più efficaci dei prodotti formulati con lo zolfo o l’acido salicilico.
Se il problema non accenna a risolversi, provate ad utilizzare uno shampoo che contiene il ketoconazolo, una sostanza antifungina in grado di uccidere il lievito che può essere causa della forfora.
Come applicare lo shampoo sul cuoio capelluto? E’ molto semplice: lasciate agire il prodotto per almeno 10 minuti prima di sciacquare. Lasciate in posa ponendo una cuffia plastificata per circa un’ora.
Quindi rimuovete la pellicola delicatamente e provvedete a risciacquare con abbondante acqua tiepida.

LE ERBE

Come sempre, le erbe si rivelano la soluzione ideale contro diversi problemi.
Il goldenseal (un’erba che combatte sinusiti, influenza e raffreddori) contiene la berberina che presenta forti proprietà antibatteriche ed antimicotiche. Versate due cucchiaini di radice tritata di goldenseal in una tazza di acqua bollente e lasciate raffreddare la bevanda. Utilizzate l’infuso in diversi momenti della giornata, tutte le volte che ne avrete bisogno.

Il risciacquo al rosmarino è quello che ci vuole per scongiurare, o almeno ridurre, il problema della forfora. Come il goldenseal, anche il rosmarino combatte i batteri ed i funghi ed è molto più semplice da trovare in commercio, visto il suo ampio utilizzo in cucina.
Versate un cucchiaino di rosmarino tritato in una tazza di acqua bollente e lasciate riposare il composto per qualche minuto, poi filtrate.
Se il rosmarino irrita la pelle, utilizzate un altro rimedio. La stessa funzione antibatterica è svolta dall’alloro. Aggiungendo infatti una manciata di foglie di alloro schiacciate ad un litro di acqua molto calda, otterrete indubbi vantaggi.
Coprite e lasciate le foglie di alloro in infusione per 20 minuti. Quindi applicate il composto sui capelli per un’ora e poi risciacquate.
L’aceto di sidro di mele uccide una varietà di funghi e batteri ed è spesso consigliato come rimedio casalingo contro la forfora. Mescolatelo con l’acqua ed applicate il liquido dopo aver utilizzato lo shampoo.

OLIO DI TEA-TREE E SEMI DI LINO

Sapevate che l’olio di tea -tree, tra le altre, ha forti proprietà antifungine?
Diluitelo ed applicatelo sul cuoio capelluto. Ponete un involucro sul vostro capo e lasciate agire il composto tutta la notte.
Se non vi aggrada l’ utilizzo dell’olio, provate a mescolarlo con il vostro shampoo. Alcuni negozi specializzati vendono prodotti per i capelli a base di olio di tea-tree.

La nonna docet e consiglia un rimedio antiforfora davvero singolare, a base di yogurt.
Questo alimento, infatti, oltre a dischiudere enormi proprietà anticancro e a rivelarsi particolarmente utile per l’equilibrio della flora intestinale, contiene batteri “amici” che mantengono i lieviti (causa della forfora) sotto stretto controllo.
Applicate un paio di cucchiai di yogurt sul cuoio capelluto e lasciatelo agire per mezz’ora, poi risciacquate con acqua abbondante.
Ritornando ai rimedi naturali, confidate nei sommi poteri del lino. Prendete 1-2 cucchiaini di olio di semi di lino al giorno. Si tratta di un elemento che contiene acidi grassi essenziali, utili per combattere il prurito tipico della psoriasi, dell’eczema e della forfora e per contrastare problemi di natura cardiaca.
Per ottenere qualche effetto tangibile dall’applicazione del lino, è necessario sperimentarlo per almeno tre mesi.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

I 20 Look Per Capelli Medi Più Hot Di Quest’Autunno

I 20 Look Per Capelli Medi Più Hot Di Quest’Autunno

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *