© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Capelli » Forfora, Qualche Consiglio Per Eliminarla In Modo Naturale

Forfora, Qualche Consiglio Per Eliminarla In Modo Naturale

Maria Bruno – La forfora è un problema che può essere generato da cause molto diverse tra loro, ma è sempre motivo di imbarazzo poiché, in ogni caso, è decisamente poco piacevole da vedere e può anche condizionare il nostro modo di relazionarci con gli altri.
Se il disturbo è persistente può essere necessaria una visita dermatologica e l’esperto in questione sarà certamente in grado di porre rimedio in modo definitivo. In alternativa possiamo, però, provare ad eliminare la forfora seguendo qualche suggerimento semplice.

• Se la forfora è grassa (cosa che capiamo dalle squame che si presentano decisamente grosse e unte in questo caso), conviene utilizzare uno shampoo al limone, al rosmarino oppure alla betulla. Si tratta di prodotti dermopurificanti abbastanza delicati che, nei casi più lievi, possono rimediare al problema in modo efficace.

• Se la forfora è secca (quindi scaglie farinose), è probabile che il disturbo sia la conseguenza dell’utilizzo di prodotti troppo aggressivi. In questo caso, prima dello shampoo (con prodotti neutri e molto delicati), può essere decisamente utile effettuare un impacco con olio di salvia oppure olio di lino e praticare un delicato massaggio sul cuoio capelluto.

• Che si tratti di forfora secca oppure grassa, correggi subito la tua alimentazione. Ecco cosa devi fare. Elimina caffè e alcolici: puoi sostituire il caffè con una o due tazze al giorno di tè verde, ti darà la stessa carica del caffè aiutandoti a curare molti disturbi. Limita più che puoi gli zuccheri semplici (prova pane e pasta integrali), elimina i condimenti troppo grassi e tutti i grassi saturi (no, quindi, a salumi, formaggi fermentati e stagionati, panna, burro, dolci industriali, ecc). Non farti mancare, ogni giorno, gli Omega-3 del pesce, in particolare sardine, salmone e aringhe. Prediligi il colore a tavola con diverse porzioni di frutta e ortaggi colorati. Cerca di bere quotidianamente almeno due litri d’acqua lontano dai pasti.

Autore | Maria Bruno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *