© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Capelli » Capelli, Quali Sono I Nemici Della Nostra Chioma

Capelli, Quali Sono I Nemici Della Nostra Chioma

I Capelli sono una parte del corpo femminile molto importante, innanzitutto perché sono un simbolo intramontabile di bellezza e di sensualità, e, inoltre, perché sono lo specchio della nostra salute.

Se la capigliatura è spenta, stressata, indebolita e opaca è molto probabile che ci sia qualche “elemento di disturbo” a livello fisico oppure a livello psicologico.

I “nemici” della bellezza e della salute dei capelli sono numerosi. Ecco un elenco dei più pericolosi, dai quali bisogna proteggersi con molta attenzione.

Il sole. Questo “nemico” della chioma è subdolo nei suoi attacchi, ma può dare origine a conseguenze davvero negative per i capelli e per il cuoio capelluto. Oltre a seccare la cute, infatti, il sole può provocare ustioni e scottature alla testa, può indebolire e sfibrare i capelli e può far spuntare le tanto odiate doppie punte.

La salsedine e/o il cloro. Quando ci si tuffa in mare o in piscina non bisogna mai dimenticarsi di proteggere i capelli dagli effetti negativi provocati dall’assorbimento del sale marino e del cloro. Entrambi questi elementi, una volta assorbiti, abbattono le difese naturali del capello e lo traumatizzano dall’interno.

L’uso improprio del pettine e della spazzola. Spazzolare i capelli troppo vigorosamente oppure usare un pettine con i denti troppo stretti può causare danni irreparabili alla capigliatura. Lo strumento migliore per impedire ai nodi di formarsi senza danneggiare il capello è la spazzola di legno a denti larghi.

L’impiego dei prodotti per capelli sbagliati. E’ molto importante scegliere dei prodotti adatti al proprio tipo di capello, che siano delicati sul cuoio capelluto e sulla chioma, per evitare che si originino inestetismi.

Il calore eccessivo. Phon, piastra e arricciacapelli, fedeli alleati di noi fanciulle nella lotta contro i capelli disordinati e ribelli, non devono essere utilizzati in maniera eccessiva perché il calore e gli sbalzi termici prodotti da questi strumenti sono un rischio serio per la salute della chioma.

Una vita stressante. Non molte donne ci pensano ma una capigliatura rovinata e debilitata può essere il sintomo di una vita troppo stressante. Lo stress causa:

1. un drastico abbassamento delle difese immunitarie, e quindi una maggiore suscettibilità ad infezioni e parassitosi;
2. un calo delle condizioni fisiche generali, che si riflette sulla lucentezza e sulla robustezza dei capelli;
3. un aumento dei disturbi del cuoio capelluto, come forfora, desquamazione, produzione di sebo, e così via.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *