© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Bellezza » Capelli » Alopecia: Comprendere La Perdita Di Capelli

Alopecia: Comprendere La Perdita Di Capelli

Che cos’è la perdita di capelli?

Il corpo umano è interamente coperto da peli, tranne che sul palmo delle mani e sulla pianta dei piedi, e molti di loro sono talmente sottili da essere quasi invisibili.
I capelli sono costituiti da una proteina chiamata cheratina, prodotta da follicoli situati sullo strato superficiale della pelle. Man mano che i follicoli producono nuove cellule, quelle vecchie vengono spinte verso l’esterno, al ritmo di circa 15 centimetri l’anno.
I capelli sono quindi un accumulo di cellule di cheratina morte. Sulla testa di un essere umano vi sono dai 100.000 ai 150.000 capelli, ed ogni giorno ne cadono circa 100; trovare alcuni capelli sulla spazzola è quindi normale.

Il 90% del cuoio capelluto di un individuo è sempre in costante crescita. Il ciclo di vita dei follicoli varia a seconda dell’età, condizioni di salute e vari altri fattori. Questo ciclo è diviso in tre fasi:

– Anagen: crescita attiva dei capelli che dura dai 2 ai 6 anni
– Catagen: Fase di transizione che dura da 2 a 3 settimane
– Telogen: Fase di riposo che dura 2 o 3 mesi, al termine dei quali il capello cade e viene sostituito da uno nuovo

Col passare degli anni, la velocità di crescita dei capelli diminuisce.

Esistono vari tipi di perdita di capelli, chiamata anche alopecia:

» L’alopecia involutiva si sviluppa con l’avanzare dell’età. I capelli si assottigliano e sempre più follicoli passano in fase di riposo, i capelli si diradano
» L’alopecia androgenetica può colpire sia gli uomini che le donne. Gli uomini con questa condizione possono iniziare a perdere capelli anche in adolescenza o a 20 anni. In questo caso avviene la cosiddetta perdita di capelli a corona, nelle tempie e nella zona frontale. Le donne con questo tipo di calvizie invece iniziano a notare l’assottigliamento dei capelli intorno ai 40 anni o più.
» L’alopecia areata spesso inizia all’improvviso, può colpire bambini e giovani, provoca perdita di capelli a chiazze, fino ad arrivare alla perdita di tutti i capelli (alopecia totale). Per la maggior parte delle persone, i capelli ricrescono nel giro di qualche anno.
» L’alopecia universalis provoca la caduta di tutti i peli del corpo, comprese ciglia, sopracciglia e peli pubici
» La tricotillomania è un disturbo psicologico che spinge il soggetto a strapparsi i capelli da solo; è frequente nei bambini
» Il telogen effluvium è un temporaneo assottigliamento dei capelli, dovuto a cambiamenti nel ciclo di vita dei follicoli. Molti follicoli entrano in fase di riposo contemporaneamente, causando diradamento e caduta dei capelli.
» L’alopecia da cicatrici comporta la perdita permanente di capelli. Alcune infiammazioni della pelle (acne,cellulite, follicolite) e altre malattie della pelle, possono provocare cicatrici che impediscono al capello di ricrescere. Le spazzole riscaldate e i capelli molto intrecciati possono essere altre cause di caduta di capelli permanente.

Cosa provoca la caduta dei capelli?

Non è ancora chiaro come mai alcuni follicoli hanno un ciclo di vita più breve rispetto ad altri. Vi sono comunque varie cause che possono provocare la caduta dei capelli:

☻ Ormoni, ovvero produzione anomala di androgeni (ormoni maschili prodotti sia dagli uomini che dalle donne)
☻ Genetica. A seconda che i genitori (sia maschili che femminili) soffrano di calvizie, il soggetto potrà essere più o meno predisposto alla condizione
☻ Stress. Un forte livello di ansia o malattie possono causare perdita di capelli. Anche la tinea, un’infezione da fungo, può provocare perdita di capelli
☻ Medicinali. I farmaci usati per la chemioterapia, i betabloccanti per regolare la pressione del sangue, e la pillola contraccettiva possono causare una temporanea perdita di capelli
☻ Ustioni, lesioni ed esposizione a raggi X possono far cadere temporaneamente i capelli. I capelli tornano a crescere una volta che la lesione è guarita. Nei casi in cui si crea una cicatrice, i capelli non ricrescono più.
☻ Le malattie autoimmuni possono provocare alopecia areata. In questo caso , il sistema immunitario attacca, per ragioni sconosciute, i follicoli dei capelli. Nelle persone che soffrono di alopecia areata i capelli solitamente ricrescono, anche se inizialmente potrebbero essere più sottili e più chiari prima di tornare al colore e allo spessore normali.
☻ Procedure cosmetiche, come ad esempio lavaggi frequenti, permanente, tintura, decolorazione, posso rendere i capelli più deboli e sottili. L’utilizzo di rulli o bigodini, piastra arricciacapelli o elastici stretti possono danneggiare e spezzare i capelli. Ad ogni modo questi metodi non causano calvizie. I capelli tornano infatti a crescere normalmente, tuttavia in caso di gravi danni al cuoio capelluto, alcune zone possono restare calve in modo permanente.
☻ Condizioni mediche. Disturbi della tiroide, disturbi alimentari, mancanza di ferro, diabete, lupus sono alcune malattie che possono causare perdita di capelli. Nella maggior parte dei casi i capelli tornano a crescere, tranne nei casi in cui si verificano cicatrici o danneggiamento dei follicoli.
☻ Dieta. Una dieta con poche proteine può portare ad una temporanea perdita di capelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Alopecia: Comprendere La Perdita Di Capelli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Alopecia: Comprendere La Perdita Di Capelli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

I 20 Look Per Capelli Medi Più Hot Di Quest’Autunno

I 20 Look Per Capelli Medi Più Hot Di Quest’Autunno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *