© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Abitudini Di Bellezza Estive, Obbligatorie In Inverno

Abitudini Di Bellezza Estive, Obbligatorie In Inverno

Sandra Ianculescu – Anche nella stagione fredda la tua bellezza ha molto bisogno di cure come sotto il sole ardente dell’estate. Ecco ciò che non pensi sia necessario d’inverno…

Mettere la protezione solare

Il fattore di protezione solare deve proteggere la pelle durante tutto l’anno, non solo durante le calde giornate estive. Se i raggi del sole non scottano in inverno, non significa che non t’invecchino con le loro radiazioni UV. In ogni caso, la maggior parte delle creme giorno o fondotinta includono un fattore di protezione della pelle (10-15), quindi assicurati che almeno un prodotto della routine di bellezza quotidiana abbia questa opzione.

Indossare occhiali di protezione

Proprio come il sole d’estate può causare problemi agli occhi, anche d’inverno ci confrontiamo con questo problema. Specialmente quando il paesaggio è pieno di neve, che riflette e aumenta la quantità di luce a cui sono esposti gli occhi. E a parte le considerazioni riguardo la salute, non dimenticare la bellezza: le zampe di gallina agli occhi si sviluppano molto bene anche in inverno.

Utilizzare olio per capelli

Così come in estate lo utilizzi per idratare il capello e proteggerlo dell’aggressione termica del sole troppo forte, l’olio si può utilizzare anche d’inverno per calmare i capelli elettrizzati. Attraverso la frizione con il cappuccio, sciarpa, vestiti grossi, i capelli si caricano con ioni positivi e cominciano a respingersi tra di loro. Se metti una goccia di olio tra le mani, le strofini e le passi sul contorno della pettinatura, la tua chioma diventerà immediatamente ubbidiente.

Fare la pedicure

In estate è necessaria, in gran parte per i sandali. L’inverno dovrebbe prevederla invece per il benessere dei piedi e delle dita. Le scarpe chiuse e spesso strette sono incompatibili con gli angoli delle unghie, che possono causare calli dolorosi; le piante del piede devono essere pulite a ogni costo dello strato di pelle morta, per una ventilazione migliore.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *