© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Tumore Al Seno Tra Gli Uomini: Meno Diffuso Ma Più Rischioso

Tumore Al Seno Tra Gli Uomini: Meno Diffuso Ma Più Rischioso

Gli uomini hanno meno probabilità di sviluppare il tumore al seno, rispetto alle donne, ma rischiano di contrarre forme più rischiose e letali.
Lo dice l’American Cancer Society secondo cui il cancro al seno colpisce solo uno su mille uomini ed in questi remoti casi le statistiche parlano di neoplasie gravi ed aggressive.
Tra i pochi sfortunati che hanno contratto il cancro al seno, c’è l’ex senatore democratico del South Carolina, Kay Patterson che non fa mistero della sua malattia e la racconta pubblicamente perchè possa essere d’esempio ad altri che soffrono lo stesso male.
All’inizio mi sono chiesto perchè dovessi essere proprio io quel maledetto 1% di uomini che si ammalano di questo preciso male“, ha detto Patterson stizzito, “non sono mai stato malato e godevo di buona salute. Facevo tutto ciò che una persona normale fa. Ed ero felice e soddisfatto. Ho sempre condotto una vita equilibrata e non riuscivo a capacitarmi di quanto mi stesse accadendo“.

Quasi 11 anni fa, il seno sinistro di Patterson ha cominciato a segnalare qualche problema e all’inizio del 2003, al senatore è stato diagnosticato un vero e proprio cancro al seno.
Dopo un complesso intervento chirurgico avvenuto nel mese di aprile 2003 per rimuovere il seno sinistro, il senatore si è sottoposto ad un trattamento di tre mesi di chemioterapia.

Sono stati mesi terribili. Il ciclo di chemio è sfiancante e distruttivo. Ti riduce ad una larva. Nonostante ciò non ho perso neppure un giorno di lavoro“, ha raccontato Patterson, “ho avuto l’energia e la forza di andare avanti: in questi casi capisci che è meglio lottare per qualcosa, altrimenti gli eventi ti travolgono e ti distruggono“.

L’ex senatore si è ritirato dalla vita politica nel 2007 ed oggi spende gran parte delle sue energie nell’aiutare gli altri uomini che combattono contro il cancro al seno.

Si stima che circa 2.240 uomini negli Stati Uniti hanno subito una diagnosi di cancro al seno quest’anno, secondo l’American Cancer Society. L’età media delle persone malate è 65 anni e più di 400 uomini moriranno a causa di questa malattia.

Tra i fattori di rischio del tumore maschile al seno, concorrono le malattie del fegato, elevati livelli di estrogeni negli uomini, l’esposizione a dosi elevate di radiazioni, l’obesità, il consumo elevato di bevande alcoliche.
Circa un tumore alla mammella su cinque, negli uomini, può essere ricondotto a cause familiari.
Anche il cancro al seno maschile, così come quello femminile, può essere trattato con la chirurgia (quasi sempre consigliata), radioterapia, chemioterapia e la terapia ormonale.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Tumore Al Seno Tra Gli Uomini: Meno Diffuso Ma Più Rischioso
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Tumore Al Seno Tra Gli Uomini: Meno Diffuso Ma Più Rischioso
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...