© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Scoperta La Correlazione Tra Autismo e Cancro

Scoperta La Correlazione Tra Autismo e Cancro

Una stretta correlazione tra autismo e cancro.
E’ quanto scoperto da un gruppo di ricercatori americani che hanno a lungo indagato sul possibile rapporto che lega l’autismo e lo sviluppo di determinati tipi di tumore.

In base ai risultati, è emerso che i geni di alcune persone con autismo si trasformano più facilmente in tumore.
Circa il 10% dei bambini con mutazioni del gene PTEN (che provoca tumori al seno, colon, alla tiroide e ad altri organi), hanno l’autismo.
Allo stesso modo, circa la metà dei bambini con mutazioni genetiche che possono portare ad alcuni tipi di cancro al cervello, al rene e tumori di grandi dimensioni, soffrono di autismo.

Questo risultato è senza dubbio inquietante,” ha commentato Evan Eichler, professore di scienza del genoma presso l’Università di Washington.
Sebbene la correlazione sia ormai acclarata, è da osservare che questi risultati riguardano, al momento, solo una piccola percentuale di persone.
I ricercatori che hanno condotto lo studio, dicono che i risultati sono davvero interessanti, ed hanno eseguito la sperimentazione sui topi di laboratorio.
Grazie all’esperimento sulle cavie, è stato possibile iniziare a trattare i bambini con autismo, utilizzando un farmaco che tratta i tumori.
Richard Ewing di Nashville, a dieci anni, ha una forma di autismo causato da un gene tumorale. I suoi genitori, Alexandra e Rick Ewing, sanno che è il loro piccolo incontra maggiori rischi di sviluppare tumori al cervello, cuore, reni, pelle e occhi.
Anche Andrea, di soli nove anni, soffre di una forma di autismo causata da una mutazione del gene PTEN. Tommy, invece, vive con la sua famiglia a Rye, NY, non riesce a parlare, si muove in maniera compulsiva ed ha bisogno di mille attenzioni.
Quando aveva tre anni, il medico ha detto ai suoi genitori che il loro bambino presentava una mutazione del gene PTEN e che, oltre all’autismo, avrebbe corso rischi di sviluppare il cancro.

Parte della comunità scientifica si dice molto scettica sulla scoperta. Steven McCarroll, un genetista di Harvard, ha osservato che l’autismo, in alcuni bambini, può essere la spia di un malfunzionamento generale del cervello.
Jonathan Sebat, capo del Centro di Genomica molecolari delle malattie neuropsichiatriche presso l’Università della California, a San Diego, definisce “inquietante” la correlazione tra cancro ed autismo.

Non abbiamo risolto tutto il problema“, ha detto Sebat, “ma quello che abbiamo scoperto sino ad ora è senza dubbio illuminante“.

E ‘stato il dottor Charis Eng, genetista presso la Cleveland Clinic, a notare, per primo, una sorprendente incidenza dell’ autismo nei bambini che presentavano la mutazione del gene PTEN.

Allo stesso tempo, i ricercatori hanno scoperto che esiste un’altra malattia genetica in grado di provocare l’autismo in maniera ancora più incisiva. Si tratta, infatti, della sclerosi tuberosa che aumenta il rischio di cancro del rene ed un tipo di cancro al cervello.
Il dottor Mustafa Sahin dell’Ospedale Pediatrico di Boston ha deciso di verificare se i farmaci usati per curare i tumori causati dalla sclerosi tuberosa sono in grado di trattare anche l’autismo.
L’esperimento è partito dai topi cui sono state somministrate medicine contro il cancro.
Le cavie hanno da subito manifestato comportamenti insoliti (atteggiamenti ripetitivi e concitati), tipici di chi soffre di autismo.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *