© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Rimedi Naturali A Base Di Erbe: Effetti Nocivi e Cose Da Evitare

Rimedi Naturali A Base Di Erbe: Effetti Nocivi e Cose Da Evitare

Negli ultimi anni la medicina naturale e l’utilizzo di sostanze erboristiche per la risoluzione dei problemi di salute ha avuto uno sviluppo impressionante e sono sempre più numerose le persone che iniziano a provare i rimedi naturali per prendersi cura della propria persona. Io per prima, una volta scoperti gli oli essenziali, non li ho più lasciati e ho continuato il mio viaggio nel mondo delle cure naturali studiando e interessandomi anche alle altre forme di medicina alternativa.
Ma naturale non deve trarre in inganno perchè anche per questo tipo di cura è indispensabile conoscenza, responsabilità e criterio nei modi e nei termini di assunzione.

Si stima che esistano oltre 300.000 specie di piante al mondo che, con le loro proprietà e i loro costituenti, possono portare grande beneficio al nostro organismo; ma questa loro varietà mette a dura prova il lavoro dell’erborista che non potrà mai arrivare a conoscere le caratteristiche e gli effetti sulla nostra persona di così tanti tipi di erbe.
Per cui è indispensabile affidarsi a un buon erborista che abbia la conoscenza più vasta possibile e, se posso dare un consiglio spassionato, che abbia la più grande passione per continuare a studiare e ad approfondire la sua conoscenza in materia.

Esistono elementi di attenzione nell’iniziare un trattamento a base di erbe:

• la gravidanza: scegliere un trattamento per una donna incinta richiede davvero molta cautela; esistono infatti in natura erbe dannose per il feto e che possono portare addirittura all’aborto spontaneo; un buon erborista saprà consigliare il tipo e la quantità di pianta che non arrecherà danni al bambino e curerà in modo efficace il disturbo della mamma.

• diagnosi corretta: è alla base di ogni nuovo trattamento sia farmacologico che naturale; molto spesso si sottovaluta questo aspetto importantissimo perchè spesso si fa una diagnosi “fai da te” e si corre in erboristeria. Ma dobbiamo sempre considerare che questi trattamenti naturali arrivano ad avere gli stessi effetti dei farmaci cioè risolvono il disturbo di salute; basta questo per capire che interagiscono col nostro organismo e che portano conseguenze. Utilizzare l’erba giusta per un problema correttamente diagnosticato è il modo più responsabile ed efficace per beneficiare delle cure alternative.

• reazioni allergiche: come succede anche con i farmaci tradizionali, il nostro organismo può essere allergico ad una particolare pianta o erba. Non importa se non abbiamo mai avuto allergie nella nostra vita perchè stiamo venendo a contatto con una sostanza che, anche se naturale, non abbiamo mai utilizzato prima e di cui non conosciamo le possibili interazioni con il nostro organismo.

• interazioni con altri farmaci: sappiamo che i farmaci tradizionali possono interagire negativamente gli uni con gli altri; la stessa cosa avviene con le erbe e non solo tra di loro ma anche tra erba e farmaco. Perciò è indispensabile seguire i consigli di un esperto di fiducia che saprà integrare piante ed erbe adatte al vostro problema eliminando interazioni negative.

La consapevolezza è la regola generale più importante per qualsiasi tipo di cura, compresa quella naturale.

Autore | Federica Borghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Rimedi Naturali A Base Di Erbe: Effetti Nocivi e Cose Da Evitare
5 (100%) 5 voto/i
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Rimedi Naturali A Base Di Erbe: Effetti Nocivi e Cose Da Evitare
5 (100%) 5 voto/i

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

2 Commenti

  1. Erboristeria vendita online

    Penso che ogni nuova persona interessata in erboristeria dovrebbe iniziare da imparare questi semplici passaggi è descritto qui.

  2. Molte persone pensano erroneamente che le cure naturali si possano prendere in quantitativi liberi e senza controllo perche’ “tanto sono naturali, mica hanno controindicazioni” invece non e’ per nulla cosi’.

    Consiglio sempre a tutti di informarsi molto bene prima di prendere un rimedio naturale, perche’ sono fantastici ma bisogna saperli utilizzare nel miglior modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...