© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Post Gravidanza: Perdere Peso In Modo Sicuro

Post Gravidanza: Perdere Peso In Modo Sicuro

Siamo realisti: dimagrire è la prima cosa da fare, non appena si è certe di avere avuto una gravidanza sana e un bambino sano. Per dare un’occhiata al vostro aumento di peso in gravidanza, in generale, diciamo solo che il totale comprende:

• Il bambino, che pesa mediamente da 2.7 a 3.6 chili.
• La placenta, che pesa mediamente da 900 grammi a 1.3 chili.
• Il maggiore afflusso di sangue, che sarà di circa 1.8 chili.
• L’aumento del tessuto mammario, che va da 900 grammi a 1.3 chili.
• Il liquido amniotico, che pesa mediamente da 900 grammi a 1.3 chili.
• Depositi di grasso in più per il parto e la produzione di latte, circa da 2.2 a 4 chili.
• L’aumento delle dimensioni dell’utero, circa da 900 grammi a 2.2 chili.

Il guadagno di peso totale è compreso tra 10 e 15 chili.

Recupero immediato

Sul totale, quello del bambino, della placenta e del liquido amniotico sono l’unico peso che si perde immediatamente. Questo è solo una parte, però: il resto andrà perso nel tempo. Le probabilità -in caso di buone abitudini alimentari- sono quelle di tornare al peso normale e sano e in buona forma fisica esattamente come prima di rimanere incinta. In questo caso, la perdita di peso accadrà spontaneamente perché tornerete alla vostra dieta pre-gravidanza e alla routine di fitness. Questo è il motivo principale per stabilire buone abitudini prima della gravidanza.

Stabilire un piano di perdita di peso

Se, invece, avete bisogno di aiuto per un buon piano di perdita di peso, non disperate. Ora è un ottimo momento per stabilire buone abitudini alimentari e un regolare programma di fitness: non servirà solo a voi stesse, ma vi aiuterà ad influenzare positivamente il bambino, per mantenere uno stile di vita sano quando crescerà e si troverà adolescente e adulto. Perdere peso in modo sicuro e permanente dovrebbe essere l’obiettivo primario e può richiedere fino a un anno di tempo… forse di più. Ad ogni modo ricordate: la vostra salute dovrebbe essere sempre la priorità numero uno.

L’esercizio fisico e la dieta

Dopo aver recuperato forze dopo il parto, si dovrebbe provare qualche forma di esercizio fisico ogni giorno, anche se è solo una camminata a piedi. Ci sono grandi passeggini a cui si può correre dietro, mentre vi allenate. In questo modo si può uscire con il bambino e svolgere l’esercizio fisico. È necessario continuare a mangiare frutta e verdura fresca, proteine ​​magre, cereali integrali, noci e semi, solo occasionalmente indulgere con il cibo preferito.

L’allattamento al seno

Se siete in grado di allattare, vi aiuterà a perdere il peso della gravidanza in modo più veloce. Quando si è incinta, il corpo produce più tessuto adiposo in modo da averne abbastanza per sostenere l’allattamento al seno. Dopo la nascita del bambino, l’allattamento al seno può aiutare a perdere peso, bruciando naturalmente calorie.

Si può tranquillamente perdere peso dopo la gravidanza, seguendo un programma con del buon senso e una dieta ricca di nutrienti, stabilendo (o riprendendo) una routine di esercizio che combini forza e attività aerobiche. Non scoraggiatevi: impiegherete un po’ di tempo ma basta essere persistente e paziente! Dopotutto, è successo per la più nobile delle cause.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Post Gravidanza: Perdere Peso In Modo Sicuro
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Post Gravidanza: Perdere Peso In Modo Sicuro
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...