© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Mammografia: Nuovi Strumenti Grazie Alla GE Healthcare

Mammografia: Nuovi Strumenti Grazie Alla GE Healthcare

La GE Healthcare ha annunciato oggi di aver deciso di acquisire alcune risorse relative alla strumentazione per mammografia Rayence, una controllata della Vatech Co Ltd, un produttore di strumenti a raggi-x coreano. Le attività di Rayence entreranno a far parte dell’unità commerciale di “Detection & Guidance Solutions” (sigla DGS), della GE Healthcare.

Questa acquisizione è un altro esempio della capacità della Corea nell’incontrare le risorse di ricerca e sviluppo della leadership tecnologica globale. Il nostro motto ‘In Corea, per il mondo’ è una strategia crea partnership vincenti con il talento e le imprese locali” ha dichiarato Hooman Hakami, Presidente e CEO della società.

Dato il mercato in ascesa della sanità, questa acquisizione è strategicamente importante in quanto consentirà alla GE Healthcare di ampliare la propria gamma di prodotti per la mammografia al segmento, stimato in oltre duecento milioni di dollari. “Questa opportunità rappresenta un altro passo molto importante nella strategia di soluzioni complete in grado di soddisfare le esigenze dei clienti globali della società, contribuendo a fornire maggiore accesso ad un’assistenza sanitaria di qualità a un costo inferiore“, ha aggiunto Hooman Hakami. “Alla GE Healthcare siamo molto preoccupati per il futuro della Sanità per le donne: alle attività di mammografia di Rayence, su misura per le regioni con le esigenze di costo e di accesso specifiche, si aggiunge la capacità che ci permette di portare altre soluzioni di mammografia a prezzi accessibili per nuovi utenti e comunità rurali intorno al mondo, in particolare che permettano ai medici di intraprendere programmi di screening per la diagnosi del cancro al seno. Inoltre, se combinato con altri strumenti di imaging di base sempre distribuiti da GE, creeremo un sistema migliore in termini di qualità dell’immagine al più basso costo totale“, ha confermato Prahlad Singh , Direttore Generale reparto Salute Della Donna della GE Healthcare.

P U B B L I C I T A'

L’acquisizione si inserisce nella strategia di crescita della GE Corea: questo accordo è particolarmente significativo, in quanto la nostra società ha individuato una realtà coreana con notevoli tecnologie nel campo della mammografia e prevede di continuare la progettazione e la produzione a livello locale, puntando al contempo al mercato globale. GE Healthcare svolgerà inoltre un ruolo cruciale per Rayence per garantire un canale di vendita internazionale, con la firma di un accordo di fornitura separata di rivelatori CMOS.

A tal proposito, Laurent Rotival, Presidente e CEO di GE Healthcare Corea, ha dichiarato: “Questa acquisizione è un altro esempio che la Corea, nel mondo della ricerca e sviluppo, ha capacità di incontrare la leadership tecnologica globale di GE. La nostra strategia crea partnership vincenti con il talento e la società locali“.

James Hyun, CEO di Rayence ha dichiarato: “Questo accordo è significativo in quanto Rayence si è assicurata un solido business partner per la fornitura di sensori CMOS. Sono molto lieto che le capacità tecnologiche di Rayence siano state riconosciute e i nostri prodotti vengano d’ora in poi distribuiti nel mondo da GE Healthcare, contribuendo in tal modo al miglioramento della salute delle donne. Rayence prevede di investire il denaro guadagnato attraverso la vendita dei nostri apparecchi mammografici nella ricerca e nello sviluppo delle parti fondamentali per i dispositivi a raggi x, inclusi i rivelatori, e nell’espansione delle linee di produzione.

Laurent Rotival ha aggiunto, “La GE Healthcare continuerà ad essere un partner forte e, grazie agli investimenti in Corea, rafforzerà il comune impegno per i pazienti e le loro comunità, in aiutandoli a ricevere la migliore qualità ad un costo sostenibile: la transazione societaria sarà soggetta alle consuete condizioni di chiusura e si prevede di perfezionarla nel terzo trimestre“.

Per maggiori informazioni visitate il sito della GE Healthcare: http://www3.gehealthcare.com/en/Global_Gateway

22 giugno 2013

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *