© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » L’Uso Di Antibiotici Fa Aumentare Il Peso?

L’Uso Di Antibiotici Fa Aumentare Il Peso?

L’utilizzo degli antibiotici, per un lungo periodo di tempo, può comportare un aumento di peso.
Lo dicono in molti, ormai.Il primo studio che collega l’uso degli antibiotici con l’aumento di peso risale al 1950. In una ricerca pubblicata sul The Journal of Nutrition, si racconta del caso di alcune reclute della Marina militare sottoposte ad un cura antibiotica tesa a prevenire lo streptococco. Dopo diverse settimane di terapia, le reclute sono aumentate notevolmente di peso.
L’uso a lungo termine di antibiotici rischia di incidere sul normale funzionamento del metabolismo. Cerchiamo di capire in che modo.

SE IL FUNGO CRESCE, AUMENTA IL PESO

Il lievito, ad esempio, è un fungo presente nello stomaco. Esso tende a crescere durante un trattamento a lungo termine a base di antibiotici. Alcune ricerche suggeriscono che la crescita eccessiva del lievito può intaccare la funzione della tiroide e provocare un abbassamento del funzionamento del metabolismo.
Quest’ultimo aspetto è particolarmente interessante in quanto, un metabolismo più lento significa che meno calorie vengono bruciate e che, inevitabilmente, si registrerà un aumento di peso corporeo.

GLI ANTIBIOTICI ALTERANO I BATTERI BUONI

Gli antibiotici sono importanti per combattere i batteri “cattivi” ma spesso, inevitabilmente, uccidono alcuni dei batteri benefici presenti nel sistema intestinale. Questo accade perché gli antibiotici non fanno differenza tra microrganismi buoni e cattivi: la loro carica distruttiva si abbatte indistintamente.
Tra i batteri buoni c’è il batterio Lactobacillus che ha effetti benefici sul corpo umano.
Questo probiotico, in particolare, riduce l’assorbimento di glucosio nel tratto gastrointestinale, impedendo che esso venga immagazzinato sotto forma di grasso.
Gli antibiotici possono influenzare anche il batterio Helicobacter pylori. Si tratta di un microrganismo normalmente presente in quantità controllate nello stomaco e conosciuto perché può produrre sostanze che causano l’ulcera ed il cancro, nei casi più gravi. Questo batterio, però, è in grado di tutelarci da problemi come il reflusso gastro-esofageo.
E’ stato scoperto che questo batterio incide in maniera importante su due ormoni, la grelina (che stimola l’appetito) e la leptina (deputata al senso di sazietà). Quindi, se l’helicobacter pylori subisce alterazioni, anche i due ormoni ne risulteranno alterati.

ALTRI EFFETTI COLLATERALI

Tra gli altri effetti collaterali conseguenti ad una forte terapia antibiotica si trovano: stitichezza, gonfiore diffuso, mal di testa, vertigini o diarrea.
Gli antibiotici, inoltre, intaccano le vitamine e questo spinge il soggetto sotto terapia a fare uso di integratori multivitaminici.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *