© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Le Malattie Rare Raccontate Da Una Video-Favola

Le Malattie Rare Raccontate Da Una Video-Favola

“Con gli occhi tuoi” è il titolo della video-favola che racconta le malattie rare dal punto di vista dei bambini.
Un modo molto alternativo, originale e bizzarro per parlare di un tema molto dedicato, quello delle malattie rare, appunto.
L’iniziativa, targata ministero della salute ed Iss (Istituto Superiore della Sanità) è stata partorita in occasione della settima Giornata mondiale dedicata alle malattie rare che si osserverà il prossimo 28 febbraio.
L’iniziativa ha visto anche la collaborazione dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù, del ministero dell’istruzione ed il patrocinio del centro per la pastorale della salute del vicariato di Roma.

LA PRESENTAZIONE DELL’IDEA

Per farsi un’idea dell’idea (scusate il giro di parole), è possibile accedere direttamente al sito del ministero della salute. In prima pagina campeggia, infatti, uno spot- introduzione al programma infarcito di colori, animazioni ed immagini.
“Con gli occhi tuoi”, dice una voce fuori campo, “è la video-favola che racconta le malattie rare per i bambini della scuola primaria, il loro punto di vista.
Il portale intende essere una guida, un vademecum, spiegano dal Ministero della Salute visto che in Italia vi sono la bellezza di 110mila casi di malattie genetiche rare, secono l’Iss, per 485 patologie.

Quando si può parlare di malattia rara?

Si può parlare di malattia rara quando una patologia colpisce non più di 5 persone ogni 10.000 abitanti.
Uno dei problemi fortemente connessi con le malattie rare, è quello dei farmaci orfani. Si tratta di medicine che, vista la rarità delle malattia per cui sono concepite, non trovano riscontro ed interesse da parte delle case farmaceutiche.
L’elenco delle malattie rare, visionabile sul sito del ministero della salute, include patologie, tanto per citarne alcune, come il tumore di Wilms, il retinoblastoma, la sindrome di Gardner, la neurofibromatosi.

MALATTIE RARE E NORMATIVA

Nel 1999 il Parlamento ed il Consiglio Europeo hanno adottato un programma d’azione mirata sulle malattie rare.
In Italia, invece, nel 2001 è stato emanato il decreto ministeriale 279/2001 “Regolamento di istituzione della rete nazionale delle malattie rare e di esenzione dalla partecipazione al costo delle relative prestazioni sanitarie” seguito, a ruota, nel 2007 dal secondo accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. Questo accordo prevedeva il controllo di centri coordinamento regionali e/o interregionali per le patologie rare.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...