© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Come Prevenire L’Aumento Di Peso In Vecchiaia

Come Prevenire L’Aumento Di Peso In Vecchiaia

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Con l’avanzare degli anni, il nostro corpo è sottoposto ad una serie di sollecitazioni e cambiamenti: primo, fra tutti, l’aumento di peso. Più si invecchia, più aumentano le probabilità di guadagnare chili, complici la vita sedentaria, il rallentamento del metabolismo e le abitudini alimentari scorrette.
Ecco, in definitiva, quali sono i fattori che determinano maggiormente l’aumento di peso nell’età avanzata.

VITA SEDENTARIA

Uno degli atteggiamenti tipici che accompagnano l’avanzare degli anni consiste nella riduzione dell’attività fisica giornaliera. Di solito, le persone adulte preferiscono guidare la macchina, passare ore ed ore incollati davanti alla tv o al computer, sonnecchiare sul proprio sofa.
Tutto questo incide in maniera negativa sulla nostra linea. Uno stile di vita sedentario, infatti, determina un intorpidimento muscolare e, di conseguenza, il minore consumo di grassi.
La vita sedentaria, inoltre, spinge a mangiare un alto numero di cibi poco sani ed ipercalorici.

ESERCIZIO FISICO

Più si va avanti con l’età, più la voglia di praticare attività fisica viene meno. E’ opportuno combattere questa tendenza, includendo nella nostra giornata 30 minuti di esercizio quotidiano. Tra le attività fisiche più consigliate ci sono la corsa, il nuoto, le escursioni a piedi o in bicicletta. Per rinforzare la capacità muscolare, invece, possiamo praticare esercizi specifici, come il sollevamento pesi, la yoga o il pilates.

DIETA E NUTRIZIONE

Quando si va avanti con l’età, bisogna prestare particolare attenzione alla propria alimentazione.
Gli esperti consigliano di mangiare poco ma spesso durante la giornata. Questo permette al corpo di bruciare rapidamente le calorie consumate.
Bisogna evitare, inoltre, pasti abbondanti alla sera. Mangiare tanto prima di andare a letto comporta, infatti, un incremento di peso.
Quando si è giovani ed in forma, si tende a consumare cibi spazzatura (patatine, cioccolato, pizza) piuttosto che alimenti a basso contenuto di calorie. Con l’avanzare degli anni, invece, il corpo avrebbe bisogno di un maggior numero di nutrienti per far fronte ai cambiamenti legati all’invecchiamento.

CONDIZIONAMENTO PSICOLOGICO

Uno degli errori più comuni consiste nel credere che il nostro corpo e le sue esigenze non subiscano cambiamenti nel corso del tempo. Alcuni adulti, infatti, credono che il loro corpo sia in grado di eseguire esattamente tutte le attività sostenute quando era più giovane. In realtà, più si va avanti con gli anni,più i muscoli hanno bisogno di tempo per recuperare, più è difficile eliminare i chili di troppo.
E’ importante, quindi, rassegnarsi al fatto che il nostro corpo non è più quello di una volta e che dobbiamo praticare una vita più sana e morigerata per stare in forma.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Prevenire L’Aumento Di Peso In Vecchiaia
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Prevenire L’Aumento Di Peso In Vecchiaia
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *