© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Come Perdere Peso Senza Avere L’Ossessione Delle Calorie

Come Perdere Peso Senza Avere L’Ossessione Delle Calorie

Spesso, quando decidiamo di perdere peso, pensiamo di controllare ossessivamente le calorie che introduciamo.

Questo atteggiamento ci impedisce di vivere serenamente la dieta e ci porta nel vortice di ossessioni e disturbi.

In verità, il modo migliore per smaltire i chili di troppo consiste nel seguire piccoli ma efficaci accorgimenti.

Eccone alcuni.

BERE ACQUA

Di solito, i nutrizionisti consigliano di bere 2 litri di acqua al giorno per mantenersi in forma.
L’ideale sarebbe bere un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente ogni mattina, dopo il risveglio.

Questo contribuirà ad attivare il nostro tratto gastrointestinale e favorirà la peristalsi.

Anche un bicchiere d’acqua prima di andare a letto porta una serie di benefici e vantaggi.

NON MANGIARE DOPO LE OTTO DI SERA

Un’altra sana abitudine consiste nel non consumare pasti dopo le otto di sera. Si tratta di una condotta difficile da adottare e rispettare.

Applicando questa tecnica, vi renderete conto che al mattino la pancia sarà più piatta e vi sentirete più leggeri. Tutto questo, con il tempo, vi aiuterà a perdere peso.

MANGIARE PICCOLE PORZIONI

Non è facile passare, in poco tempo, dal consumo di grandi ed abbondanti pasti ad insalate ipocaloriche e prive di condimento.

E’ necessario, quindi, procedere a piccoli passi riducendo, gradualmente, le quantità alimentari.

La prima cosa da fare, è provare a mangiare poco e spesso (circa 5 pasti al giorno). Questo contribuirà a farci sentire meno appesantiti, meno assonnati e meno stanchi.

MENO ZUCCHERO NEL TE’ E NEL CAFFE’

Impiegando una minore quantità di zucchero nel tè e nel caffè che abitualmente consumiamo, non solo ridurremo il nostro peso in poco tempo ma diminuiremo anche il rischio di sviluppare il diabete.

Ci vorrà un po’ di tempo perchè il nostro corpo si abitui a questo cambiamento (soprattutto se siamo abituati ad assumere zuccheri da anni ed anni) ma, con un po’ di impegno e sacrificio, potremo scoprire il sapore ed il gusto delle bevande poco zuccherate.

Tutti questi suggerimenti faranno sì che perderemo chili senza entrare nel circuito ossessivo del controllo di calorie. I risultati si vedranno con il tempo, il peso si ridurrà progressivamente ed il nostro corpo non verrà danneggiato oltremodo.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *