© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Cancro Del Colon: Presto Un Nuovo Screening Ematico

Cancro Del Colon: Presto Un Nuovo Screening Ematico

La diagnosi precoce, supportata dal massimo dell’accuratezza dello screening, potrebbe essere un vantaggio nel prevenire la malattia: per il tumore del colon un giorno potrebbe addirittura diventare facile come fare un esame del sangue, i ricercatori dicono che esiste già un prototipo di test del genere e sta mostrando ottime premesse.

I controlli di screening per i livelli di miR-21 – una parte di DNA nota come microRNA – grazie ai ricercatori del laboratorio di ricerca sul cancro gastrointestinale presso il Baylor Research Institute a Dallas sono stati eseguiti su diverse centinaia di pazienti sia con polipi (escrescenze tumorali che spesso precedono il cancro) o con cancro diagnosticato. Gli scienziati hanno scoperto che la misurazione dei livelli di miR-21 nel sangue emergevano distintamente fino al 92% dei pazienti affetti da cancro del colon-retto. Il test inoltre ha individuato con precisione fino all’82% dei pazienti con polipi colorettali avanzati, che sono escrescenze che mettono le persone ad alto rischio di sviluppare il cancro del colon-retto. Lo studio è stato pubblicato ieri sul Journal of National Cancer Institute.

Questo test ematico potrebbe portare inoltre una radicale trasformazione nel modo in cui i pazienti vengono sottoposti allo screening del cancro del colon-retto, inoltre si potrebbero salvare vite umane e potrebbe tradursi in maggiori risparmi per l’assistenza sanitaria” ha dichiarato il Dott. Michael Ramsay, presidente del Baylor Research Institute.

Altri esperti sono stati cautamente ottimisti. “Questi risultati sono molto promettenti per il futuro dello screening e del trattamento del cancro“, ha detto il Dottor Jerald Wishner, direttore di Chirurgia colorettale presso il Northern Westchester Hospital a Mount Kisco, NY. “La colonscopia di screening è il miglior standard attuale per rilevare il cancro del colon. Tuttavia, meno del 50% dei cittadini che dovrebbero essere controllati, lo sono veramente“, ha aggiunto Wishner. “L’esame del sangue è un metodo di screening meno invasivo che eliminerà gli ostacoli alla colonscopia, tra imbarazzo e disagio possibile in fase di preparazione per il test“.

Il Dr. David Robbins, del reparto di endoscopia al Lenox Hill Hospital di New York City, ha convenuto che è “solo una questione di tempo prima che si possano distinguere i tumori più comuni, e più letali, con un semplice esame del sangue: questo studio ben progettato ci porta un passo più vicino al “Sacro Graal” dell’eradicazione, perché identificando i pazienti ad alto rischio di sviluppare il cancro del colon, otterremo una distinzione genetica piuttosto semplice“, ha aggiunto Robbins.

Secondo l’American Cancer Society, il cancro del colon è il secondo principale killer, dopo il cancro al polmone. Più di 102.000 nuovi casi saranno diagnosticati tra i cittadini quest’anno e quasi 51.000 persone moriranno a causa della malattia, dice la statistica.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...