© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Requisiti?

Bendaggio Gastrico: Quali Sono I Requisiti?

La chirurgia bariatrica serve per perdere peso e viene spesso consigliata a persone estremamente obese. Ci sono due tipi di intervento: con il bypass gastrico si crea un collegamento per consentire il passaggio del cibo, “bypassando”, cioè evitando una parte importante dello stomaco e dell’intestino tenue. In tal modo diminuisce la quantità di cibo consumato e la quantità di sostanze nutritive assorbite. Il bendaggio gastrico regolabile è un altro tipo di intervento che riduce la dimensione dello stomaco, in modo che venga consumato meno cibo e che quindi si riduca il peso corporeo. Si tratta di un metodo molto popolare raccomandato alle persone fortemente obese e eseguito in anestesia generale. Di solito si ricorre alla laparoscopia, ma alcuni casi richiedono un intervento chirurgico tradizionale. Il bendaggio gastrico consiste nel posizionamento di un anello gonfiabile di silicone intorno alla parte superiore dello stomaco, in modo che venga creato un piccolo sacchetto (o stoma). Per il paziente lo stoma funge da stomaco. È di dimensioni molto ridotte, quindi riesce a contenere una piccola quantità di cibo. A differenza di uno stomaco normale che può contenere fino a sei tazze di cibo, lo stoma riesce a contenerne solo mezza. Ciò comporta una ridotta assunzione di cibo. Il bendaggio fissato attorno allo stomaco assicura che il cibo presente nello stoma passa alla restante parte dello stomaco lentamente; in questo modo il paziente si sente sazio più a lungo e perde peso gradualmente. Inoltre il paziente deve eseguire una dieta rigorosa per ottenere i migliori risultati.

Requisiti per sottoporsi al bendaggio gastrico

Il bendaggio gastrico non può essere eseguito su qualsiasi persona obesa. Per sottoporsi a questo tipo di intervento chirurgico sono necessari alcuni requisiti.

• Come sappiamo, possono sottoporsi al bendaggio gastrico solo le persone obese, ma un ruolo importante per poter risultare idoneo all’intervento è ricoperto dall’indice di massa corporea (BMI), il quale deve essere di 40 o più. Se il BMI è compreso tra 35 e 40, ma la persona soffre di diabete alto o apnee del sonno, l’intervento può essere effettuato, in quanto permette al paziente anche di migliorare le sue condizioni mediche.

• Al posto del BMI, un altro criterio che può essere considerato è il peso corporeo. Deve superare di 45 kg o più il peso ideale della persona obesa.

• L’età deve essere compresa tra i 18 e i 55 anni. In alcuni casi, possono essere prese in considerazione età differenti.

• Per poter risultare idonei al bendaggio gastrico, bisogna anche provare di essersi sottoposti ad altri metodi per perdere peso (soprattutto sotto controllo medico). In altre parole, prima di ricorrere a un intervento chirurgico, il paziente deve provare a perdere peso con altri metodi. Tale requisito è importante ai fini assicurativi.

• Il paziente deve avere una storia di obesità. Deve essere obeso dagli ultimi 5 anni.

• Altri requisiti includono la disponibilità e la consapevolezza (per quanto riguarda rischi e complicazioni). Il paziente deve essere pronto alla post- terapia, che include una dieta rigorosa e altri cambiamenti di stile di vita.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

23 Commenti

  1. thalita padreddii

    buona sera sono una ragazza di 26 anni peso 80 kg e sono alta 1,60 e da quando ho 18 che soffro di diabete di tipo 2 e negli ultimi anni mi è venuta una macchia sul collo nera dovuta al diabete ho provato tantissimi diete perdo peso e li riprendo subito il mio massimo che riesco a perdere è 10kg sto prendendo la serie considerazione di fare il bendaggio grastico sono idonea ??

  2. Salve,sono una ragazza di 28 anni e peso 98kg alta 1,62 ho provato a dimagrire in tutti i modi ma il risultato è stato sempre che dopo un periodo riprendo il doppio dei chili vorrei sapere se posso farlo e dove richiedere la convenzione per il bendaggio gastrico?. Sono di Reggio Calabria

    • Buonasera ViVi e benvenuta,

      » il suo BMI è di circa 37. Lei rientra nella fascia di obesità di seconda classe e potrebbe essere un soggetto operabile a patto che il suo quadro clinico evidenzi alcune criticità correlate al peso.

      Il problema che le fa recuperare tutti i chili persi è che probabilmente segue delle restrizioni alimentari (vissute come imposizioni passeggere) senza però allo stesso tempo maturare una cultura nutrizionale adeguata.

      Le suggerisco la lettura di questa guida: Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire.

  3. paola tascini

    credo di avere tutti i requisiti ma voglio andare in un posto dove POSSO FIDARMI VERAMENTE. ALTEZZA 1,66 PESO 105 KG. DA UNA VITA A DIETA. ANALISI ED ECG PER ORA OTTIMI. VORREI SAPERE DI CHI FIDARMI. VORREI IL MIGLIORE SULLA PIAZZA PERCHE’ MIO MARITO è TERRORIZZATO.

    Paola 53 anni . altezza 1,66 . peso 105.00 kg. ho da poco fatto esami di laboratorio ( normale la glicemia ) e un colesterolo a 218. ecg nella norma. prendo pillola per pressione arteriosa.

    • Buonasera paola tascini e benvenuta,

      » il suo BMI è di circa 38 e la sua obesità è di livello 2. Quindi se allo stesso tempo soffrisse di uno o più gravi problemi di salute correlati all’obesità, potrebbe essere idonea per sottoporsi ad un’operazione di chirurgia bariatrica.

      Non so dirle quale sia il professionista migliore su piazza e, onestamente, penso sia una ricerca alquanto sterile.
      Si rivolga piuttosto ad una clinica specializzata e all’avanguardia.

      La prego di leggere questo approfondimento sulla chirurgia per combattere l’obesità e quest’altro sui centri obesità in Italia.

      Se poi volesse proprio un nome, le faccio quello dell’ISMETT di Palermo – Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione.

  4. Ciao sono Alessia sono alta 1.62 e peso 75 kg posso essere candidata per un bypass gastrico

  5. Salve sono Angela ho 33 anni e sono alta 1.58 per 111 kg.

    • Elena Amato

      Buon pomeriggio Angela, e grazie per il tuo commento.

      Elaborando i tuoi parametri, ci sono tutti gli estremi che ti rendono una candidata perfetta per effettuare il bendaggio gastrico, sia per quanto riguarda il peso (55 kg più del tuo peso ideale), sia per l’età.

      L’unica cosa che ti consiglio di fare, ma che ti dirà anche il medico a cui ti rivolgerai, è di fare un’esame completo per escludere eventuali patologie cardiache o polmonari che potrebbero compromettere l’esito dell’intervento, e in primis la tua salute.

      Resto a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento.

      Dott.ssa Elena Amato

  6. mi sono dimenticata di dirvi la mia alteza sono alta 1,56

  7. salve sono la signora gabriella e o 46 anni e peso 85.8 o provato a perdere peso in tutti i modi ma nessuno risultato vorrei sapere se mi posso fare il baipas gastrico apetto con ansia una vostra risposta

    • Buonasera Gabriella e benvenuta,

      » Il suo BMI è 35.3

      …. è possibile che la sua richiesta venga esaudita, qualora presentasse problemi di salute contingenti come diabete, ipertensione o difficoltà respiratorie. Ne parli con il suo medico curante e si faccia indirizzare verso il professionista più rinomato della sua zona. Ovviamente verrebbe prima sottoposta ad esami come gastroscopia, visita cardiologica (ECG) e polmonare (spirometria) + una valutazione psichiatrica.

      In bocca al lupo.

    • Allora devo prima consultare il mio medico fare tutti gli esami
      Ma non e possibile che queste esami me le fate voi in ospedale

    • Elena Amato

      Ciao Gabriella, e grazie per il tuo commento.

      Sì, gli esami saranno svolti all’ospedale o in qualche centro convenzionato. Se convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale e lei gode di esenzione, non dovrà pagare nulla in ogni caso. Pagherà solamente il ticket, qualora previsto dalla sua regione di residenza.

      Cordiali saluti.
      Dott.ssa Elena Amato

  8. Buonasera sono una ragazza di 30 sono alta 1:67 circa e peso 83 kg vorrei sapere se è possibile effettuare questo tipo di intervento…. attendo risposta grazie mille

    • Buonasera Anna e benvenuta,

      » il suo BMI è di 29,7.

      E’ in sovrappeso, quasi obesa lieve.
      La sua situazione non è così grave come potrebbe pensare.
      Quali vie ha già tentato per dimagrire?

  9. ho appuntamento a giorni con il dottor Berselli per fare il bendaggio ma ora leggendo noto che oltre al cambiamento alimentare da affrontare c’è scritto anche cambiamenti di stile di vita.Vorrei sapere cosa s’intende?Si limitano i movimenti o bisogna evitare pesi da sostenere in braccio?Lo chiedo perché lavoro con i bambini e spesso tra giochi o tenerli in braccio viene toccato l’addome.Grazie

  10. Anche io o problemi di obesità. ..sono stanca per favore mi dite un posto dove potrei andare a fare l intervento.al Sud non ce nessun centro .vi ringrazio in anticipo.

  11. salve sono agnese e ho 34 anni e ho provato a perdere peso ma non ci riesco abito in romagna e vorrei sapere come posso
    ottenere l’operazione bendaggio gastrico gratis perche non ho il lavoro fisso per permettermi a farlo . ..
    cordiali saluti agnese

  12. A Vicenza presso la Casa di Cura Eretenia si effettua il bendaggio gastrico. Convenzionato. Circa 3 giorni di ricovero. Anche privatamente per chi vuole lavarsi tutto da se’. Comunque a vent’anni ti consiglio tanta palestra, piscina e un buon psicologo per aiutarti a capire il problema che hai con il cibo. Prima di entrare in sala operatoria pensaci bene! Baci

  13. Salve sono michela e ho 20 anni pultroppo non riesco a perdere peso ci ho provato in mille modi ma non sto bene ne fiscicamente ne psicologicamente con me stessa e con il mondo esterno a me…
    Abito in toscana e vorrei sapere nello specifico come posso ottenere l’operazione di bendaggio gastrico…o meglio cosa devo fare!?!!
    E in più mia zia pochi anno fa si è sottoposta a questa operazione anche gratis se sapete dirmi qualcosa vi sarei immensamemte grazie aspetto presto risposte grazie
    Cordiali Saluti Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *