© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Sei Modi Per Combattere La Voglia Di Zucchero

Sei Modi Per Combattere La Voglia Di Zucchero

Lottare contro la voglia di zucchero, quando si è a dieta, è una delle sfide più difficili da sostenere.
Il desiderio di mangiare dolci, è provocato da diversi fattori: squilibri ormonali o privazioni che ci inducono a desiderare ardentemente l’oggetto- alimento proibito. Come si può tenere a bada l’istinto irrefrenabile di consumare i dolci?

MANGIARE SANO

A volte, desiderio di dolci è il segnale del nostro corpo che ci informa della mancanza di determinate sostanze nutritive. Lo zucchero, infatti, funge da campanello d’allarme, in alcuni casi, informandoci delle carenze nutrizionali. In questo caso, quindi, è bene seguire una dieta equilibrata (ricca di vitamine e proteine) non dimenticando di consumare una buona dose di carboidrati sani, come i cereali.

NON RIEMPIRE IL CARRELLO DI DOLCI

Quando facciamo la spesa, di solito, siamo attratti e tentati dal reparto dolciumi.
Questo può rivelarsi molto pericoloso per la linea: il metodo migliore consiste nel non avvicinarsi al reparto dolci. In questo modo, terremo lontano la tentazione ed il desiderio di dolci.

BERE MOLTA ACQUA

Quando il corpo è disidratato, tende a desiderare i carboidrati e gli zuccheri. Per questo, è necessario mantenersi idratati bevendo molta acqua durante la giornata (si stima che il consumo di 8 bicchieri di acqua al giorno aiuti ad eliminare le tossine e a mantenere il corpo in salute ed in equilibrio).

MASTICARE

Masticare la gomma combatte il desiderio di zuccheri e la fame, in generale. Per questo, è sempre bene portarsi dietro un pacchetto di gomme senza zucchero. Ogni volta che si sente il bisogno di zuccheri, possiamo provare a masticare la gomma. In questo modo, ci sembrerà di mangiare e gli insistenti morsi della fame si placheranno.

OCCHIO AI DOLCIFICANTI

I dolcificanti artificiali possono costituire una valida alternativa agli zuccheri naturali, ma in realtà essi rischiano di incrementare il nostro desiderio di zuccheri. I dolcificanti sono sconsigliati, quindi, per le persone che hanno sviluppato dipendenze da zuccheri e dolci in generale.

CERCARE UN SUPPORTO

Nella lotta alla dipendenza da zuccheri, spesso, il supporto da parte di parenti e di amici risulta molto efficace.
Si può scegliere, infatti, di affrontare il problema da soli, o di affidarsi al sostegno di amici e familiari spiegando loro il nostro problema di dipendenza.
Le persone care, quindi, potranno rincuorarci durante le crisi di astinenza, aiutarci a distrarci e ad allontanare il forte desiderio di zucchero.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *