© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Ricette Dietetiche » Ricetta Delizia Al Cioccolato Dietetica: 164 Calorie

Ricetta Delizia Al Cioccolato Dietetica: 164 Calorie

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Ispirata alla classica torta al cioccolato, che di solito contiene uova e un sacco di burro, questa ricetta esalta il sapore del cioccolato amaro in modo sano. Il segreto sono la polvere di cacao naturale e il cioccolato fondente di buona qualità, preferibilmente con il 70% di cacao.

Dosi per 12 porzioni
Tempo di preparazione: 35 minuti
Tempo totale compresa la cottura: 3 ore (di cui 2 ore di raffreddamento), oltre a una notte nel frigorifero

Ingredienti

200 grammi di cioccolato fondente al 60-70%, tritato finemente
1/3 di tazza di cacao amaro in polvere
2 cucchiai di farina
2/3 di tazza più 1/4 di tazza di zucchero, suddiviso esattamente così
1/8 di cucchiaino di sale
1 tazza di latte senza grassi o a basso contenuto di grassi
2 tuorli d’uovo grandi, a temperatura ambiente
3 bianchi d’uovo grandi, a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/8 di cucchiaino di cremor tartaro
Scorza d’arancia candita (facoltativa)
2-3 arance
1/2 tazza di zucchero
1/4 di tazza di acqua

Preparazione

Preriscaldare il forno a 175° C. Foderare il fondo di una tortiera da 20 cm di diametro con carta da forno e con spray da cucina sui bordi. Mettere una pentola di acqua a bollire.
Mettere cioccolato e cacao in polvere in una ciotola capiente.
Unire la farina, 2/3 di tazza di zucchero e il sale in una piccola casseruola pesante. Aggiungere un po’ di latte, appena sufficiente per formare una pastella, dopodiché aggiungere anche il latte rimanente. Cuocere a fuoco medio, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che attacchi (in particolare intorno ai lati e sul fondo della pentola), fino a quando il composto inizierà a bollire. Far bollire dolcemente, mescolando continuamente, da 2 a 2 minuti e mezzo (l’impasto sarà molto denso). Versare immediatamente il composto caldo sul cioccolato e cacao. Mescolare fino a quando il cioccolato è completamente fuso. L’impasto sarà molto spesso. Incorporare i tuorli e la vaniglia.
Aggiungere gli albumi e il cremor tartaro in una ciotola e mescolare con un miscelatore elettrico a media velocità fino a montarli leggermente a neve. A poco a poco aggiungere il restante zucchero (1/4 di tazza) mettendo il mixer ad alta velocità fino a quando gli albumi saranno ben sodi.
Versare delicatamente circa un quarto dei bianchi d’uovo nella pastella al cioccolato per alleggerirla. Aggiungere poi, sempre delicatamente, i rimanenti albumi fino a quando l’impasto risulterà senza striature bianche. Versare l’impasto nella tortiera rendendo il più possibile liscia la parte superiore.
Ricetta Delizia Al Cioccolato Dietetica: 164 Calorie
Mettere la tortiera in forno dentro ad un’altra teglia più grande; versare l’acqua bollente sufficiente nella teglia per riempirla da un terzo alla metà. Cuocere fino a quando la superficie della torta ha formato una leggera crosta ma è molle all’interno, quando premuta con delicatezza, cioè per circa 20 a 25 minuti.
La torta sarà ancora molto appiccicosa.

Nel frattempo, preparare la scorza d’arancia candita (se la si utilizza): usando un pelapatate, togliere la scorza dalle arance in pezzi lunghi circa 4 cm. Tagliare i pezzi in strisce molto sottili, larghe pochi millimetri. Cuocerle in un pentolino di acqua bollente per 5 minuti. Scolarle e farle nuovamente cuocere per altri 5 minuti. Scolare di nuovo, poi portare lo zucchero e l’acqua (1/4 di tazza) lentamente a ebollizione in un pentolino, mescolando fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Aggiungere la scorza d’arancia, coprire e cuocere per 3 minuti. Trasferire lo sciroppo e la scorza di una ciotola. Coprire e fare raffreddare durante la notte. Utilizzando un mestolo forato, trasferire la scorza d’arancia su alcuni tovaglioli di carta per drenarla prima di utilizzarla.

Rimuovere le teglie dal forno. Trasferire la tortiera su di una gratella e fare raffreddare completamente, circa 2 ore. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per una notte prima di servirla.

Per servire: immergere la lama di un coltello sottile in una tazza di acqua molto calda fino a riscaldarlo. Far scorrere il coltello attorno ai lati della vaschetta per staccare la torta. Posizionare un pezzo di carta antiaderente sulla parte superiore della torta e, con l’aiuto di un piatto sopra la carta capovolgere la teglia. Togliere la teglia e la fodera di carta, posizionare un piatto da portata sopra la torta e alzare di nuovo la torta sul lato corretto, rimuovendo la carta antiaderente.
Immergere un coltello affilato in acqua calda e asciugarlo prima di tagliare ogni fetta.
Servire la con scorza d’arancia candita, se lo si desidera.

Consigli e note

Questa torta si può conservare in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

Il cacao in polvere è disponibile in versione elaborata o naturale: il primo è stato trattato con alcali, per neutralizzare l’acidità naturale del cacao. Per questa ricetta, preferiamo la polvere di cacao naturale, anche se entrambi i tipi possono essere utilizzati.

Per portare un uovo a temperatura ambiente, immergerlo (ancora con il guscio) in una ciotola di acqua tiepida (non calda) per 5 minuti.

Quando gli albumi sono montati “leggermente” i bianchi sono ancora abbastanza morbidi, mentre sono considerati “sodi”, quando rimangono rigidi e in posizione verticale.

Dati nutrizionali

Per porzione: 164 calorie; 6 g di grasso; 3 g Saturi; 0 g Mono; 35 mg di colesterolo; 29 g Carboidrati; 3 g di proteine; 2 g di fibra; 49 mg di sodio; 92 mg di potassio.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Dimagrire: 9 Ricette di Zuppe Per Perdere Peso

Dimagrire: 9 Ricette di Zuppe Per Perdere Peso

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *