© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » La Miglior Colazione Per Perdere Peso

La Miglior Colazione Per Perdere Peso

C’è un nuovo motivo per consumare una grande colazione. Mangiare la metà delle calorie giornaliere al mattino potrebbe aiutare a perdere peso in modo più efficiente, secondo una nuova ricerca israeliana pubblicata sula rivista Obesity.

Durante le dodici settimane di studio, 74 donne consumarono 1400 calorie al giorno con quantità identiche di proteine, carboidrati e grassi. Un gruppo mangiava 700 calorie – tra cui una barretta di cioccolato – per colazione, 500 calorie a pranzo e 200 per cena. L’altro gruppo mangiava 200 calorie per colazione, 500 a pranzo e 700 calorie a cena.

Alla fine dello studio, il gruppo che faceva una grande colazione aveva perso più del doppio del peso rispetto alle donne che mangiavano tanto di sera. Ma c’è di più: le donne del primo gruppo avevano anche livelli più bassi di colesterolo cattivo e livelli più alti di colesterolo buono, per non parlare del miglioramento della sensibilità all’insulina. Inoltre, sempre le donne che mangiavano di più a colazione, riferirono di sentirsi più sazie e di avere meno fame.

Perché una grande colazione fa perdere peso?

“La ricerca precedente suggerisce che il metabolismo funziona meglio nelle prime ore del giorno, così è meno probabile che il corpo immagazzini grassi quando si mangia al mattino”, dice l’autrice dello studio Daniela Jakubowicz, professoressa alla Virginia Commonwealth University.

Ciò non significa che cominciare la giornata con un Cronut (ibrido tra croissant e donut) di 700 calorie ti aiuta automaticamente a perdere peso. Scegliere un pasto equilibrato ricco di proteine – come uova, yogurt o carne magra – allontana la fame e, se ne sente il bisogno, si può completare il pasto con qualcosa di dolce. Jakubowicz afferma che questo può far diminuire la voglia di carboidrati durante il giorno. Per vedere realmente dei risultati nella tua perdita di peso, puoi anche assicurarti di consumare una quantità minore di cibo a pranzo e di assumere il minor numero possibile di calorie a cena.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *