© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Integratori: Come Utilizzarli In Modo Saggio

Integratori: Come Utilizzarli In Modo Saggio

Probabilmente fai uso di integratori e vitamine con l’obiettivo di migliorare la tua salute, ma non sai che non sempre questi prodotti sono sicuri o adatti alle tue esigenze. Quando compri un integratore alimentare non devi semplicemente guardare l’etichetta, ma prendere in considerazione anche altri fattori. Utilizza questa lista come una guida da tener presente nel momento in cui consulterai il medico. Portala con te in farmacia o al supermercato per scegliere un integratore sicuro e adatto alle tue esigenze di salute.

Integratori e FDA

La Food and Drug Administration (FDA) non regola gli integratori, come invece fa con i farmaci soggetti a prescrizione medica. Di conseguenza, non sempre il contenuto del flacone corrisponde a ciò che promette l’etichetta. Anche un integratore definito “100% naturale” può causare effetti collaterali o interagire con i farmaci che il soggetto già sta prendendo. Inoltre, alcuni integratori possono contenere ingredienti che non sono neanche menzionati nell’etichetta.

Prima di acquistare e consumare qualsiasi integratore, è necessario rivolgersi a un medico.

Come leggere l’etichetta degli integratori?

Ecco cosa devi cercare, prima di acquistare un integratore alimentare:

– L’integratore è stato certificato da un organismo che ne ha verificato la sicurezza? Cerca un marchio blu e giallo della United States Pharmacopeia (USP) o un simbolo della NSF international o Consumer Lab.com;

– Controlla che l’etichetta contiene: il nome dell’integratore, il nome, l’indirizzo e il numero di telefono del produttore, la lista completa degli ingredienti – tra cui il principio attivo e la quantità;

– in che quantità ciascuna sostanza nutritiva è presente nell’integratore? Ricorda di non superare il livello massimo di assunzione tollerabile (UL) per ciascun nutriente;

P U B B L I C I T A'

– le promesse riportate sull’etichetta sembrano troppo belle per essere vere? Se la promessa sembra irragionevole, probabilmente lo è. Sulle etichette di cibo e integratori alimentari possono figurare solo alcune affermazioni. Tali affermazioni si dividono in 3 categorie: indicazioni sulla salute, indicazioni sulle sostanze nutritive contenute e indicazioni sulla struttura e la funzione;

– l’integratore è stato ritirato dal commercio? È possibile verificare quali sono i prodotti ritirati dal mercato sul sito web della FDA www.fda.gov/drugs/drugsafety/DrugRecalls/default.htm

Se non riesci a raccapezzarti, chiedi aiuto al farmacista per capire ciò che riporta l’etichetta. Se il farmacista, non sa rispondere in modo soddisfacente alle tue domande, puoi chiamare direttamente il produttore dell’integratore. Di seguito sono riportate alcune domande da porre:

– esistono ricerche che confermano i benefici e la sicurezza del prodotto?

– Dove è stato fatto il prodotto? Fai attenzione a qualsiasi integratore prodotto al di fuori dell’Unione Europea, perché gli standard di sicurezza possono non essere gli stessi;

– sono stati segnalati effetti collaterali con questo prodotto?

– L’integratore è stato ritirato dal commercio?

Domande da porre al medico:

Quando si tratta di assumere un integratore in modo saggio, il medico è il tuo alleato. Ecco alcune domande da porgli:

– ci sono studi che dimostrano che quel determinato prodotto funziona ed è sicuro?

– Quali effetti collaterali può avere?

– L’integratore può interagire con farmaci o altri integratori che già stai prendendo? Può ridurre o aumentare l’efficacia dei farmaci?

– Può causare emorragia? In caso di risposta affermativa, bisogna smettere di prendere l’integratore prima di sottoporsi a un intervento chirurgico?

– Una donna può prendere l’integratore in questione se è incinta o allatta al seno il suo bambino?

– L’integratore è sicuro per il bambino?

– L’integratore può essere assunto da persone con diabete, ipertensione, malattie cardiovascolari o altre condizioni patologiche?

– Qual è il dosaggio adeguato alla tua età e al tuo peso?

– Nell’arco di quanto tempo si possono vedere gli effetti?

– Cosa bisogna fare se non si notano benefici o se si sta soffrendo di effetti collaterali?

– Per quanto tempo è possibile prendere l’integratore in questione?

– Quale integratore di quella marca è il più affidabile?

– Se ho un effetto collaterale causato dall’integratore alimentare, dove posso segnalarlo?

Prendi gli integratori seguendo le indicazioni

Affidati al buonsenso, quando prendi qualsiasi integratore alimentare. Questi semplici consigli possono esserti di aiuto:

– segui scrupolosamente le indicazioni riportate sulla confezione e le istruzioni del tuo medico;

– fai una lista di tutti gli integratori e farmaci che stai assumendo;

– annota la quantità che stai assumendo di ciascun prodotto e in che momento della giornata. Facilmente puoi dimenticare di aver preso l’integratore e accidentalmente prenderne una dose eccessiva;

– annota anche gli effetti che l’integratore ha su di te e eventuali effetti collaterali;

– mostra i tuoi appunti al medico ad ogni visita;

– esattamente come fai con qualsiasi farmaco, se hai effetti collaterali da un integratore, chiama subito il medico.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *