© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Diete » Dieta Autunnale: Perdere Peso Con I Cibi Di Stagione

Dieta Autunnale: Perdere Peso Con I Cibi Di Stagione

Maria Bruno – In ambito alimentare, una delle cose più sagge da fare è nutrirsi con i cibi di stagione per fare un pieno di freschezza e genuinità. Anche l’autunno offre una varietà di alimenti di cui conviene approfittare per restare in linea caricandosi di sostanze nutrienti fondamentali per l’organismo.
Ecco un esempio di regime alimentare da seguire per una o due settimane in questa stagione per perdere qualche chilo di troppo e restare giovani a lungo.

GIORNO 1

Colazione. Una tazza di latte scremato con fiocchi d’avena; una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna.
Spuntino. Una manciata di mandorle e una pera.
Pranzo. Circa 70 grammi di riso con piselli (100 grammi).
Merenda. Circa 15 grammi di cioccolato fondente.
Cena. Filetto di pollo alla griglia con contorno di spinaci al vapore conditi con limone e un filo d’olio d’oliva.

GIORNO 2

Colazione. Una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna; un caco.
Spuntino. Uno yogurt bianco con aggiunta di una manciata di noci.
Pranzo. Circa 70 grammi di pasta integrale con broccoli in abbondanza.
Merenda. Una pera.
Cena. Pesce al vapore e insalata mista condita con un filo d’olio d’oliva.

GIORNO 3

Colazione. Una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna; yogurt bianco; uva.
Spuntino. Tre castagne.
Pranzo. Zuppa di legumi (circa 90 grammi); carote alla julienne condite con un filo d’olio d’oliva.
Merenda. Un melograno.
Cena. Ricotta; pomodori in insalata; una fetta di pane integrale.

GIORNO 4

Colazione. Una tazza di latte scremato con fiocchi d’avena; una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna.
Spuntino. Spremuta di agrumi.
Pranzo. Insalata mista (pomodori, peperoni crudi, patate lesse, tonno in scatola al naturale, lattuga, radicchio, carote, finocchi) condita con un filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale.
Merenda. Nocciole (circa 20 grammi).
Cena. Carpaccio di salmone con limone; verdure grigliate.

GIORNO 5

Colazione. Una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna; un caco.
Spuntino. Uno yogurt bianco.
Pranzo. Circa 70 grammi di spaghetti integrali con 130 grammi di vongole.
Merenda. Un melograno.
Cena. Tacchino alla griglia; broccoli al vapore.

GIORNO 6

Colazione. Una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna; una tazza di latte scremato con fiocchi d’avena.
Spuntino. Tre castagne.
Pranzo. Vellutata di zucca; una fetta di pane integrale; 60 grammi di bresaola.
Merenda. Una pera.
Cena. Una pizza con funghi freschi misti.

GIORNO 7

Colazione. Una tazza di caffè con un pizzico di zucchero integrale di canna; spremuta di agrumi con un pizzico di cannella.
Spuntino. Uva o melograno.
Pranzo. Gnocchi di patate (circa 80 grammi) con sugo di funghi; 100 grammi di prosciutto crudo privo della parte grassa.
Merenda. Uno yogurt bianco.
Cena. Pesce al vapore; verdure a scelta al vapore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *