© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Bellezza » Unghie » Come Curare Le Unghie Ingiallite A Casa

Come Curare Le Unghie Ingiallite A Casa

Sandra Ianculescu – Le tue unghie hanno un aspetto inestetico? Gli specialisti ti spiegano perché succede e come puoi rimediare alle unghie ingiallite!

Le cause di questo fastidio

Ti piace avere una manicure perfetta e non ti manca mai lo smalto dalle unghie? Ebbene, proprio questa civetteria può mettere in pericolo la salute delle tue unghie, che cominciano a ingiallirsi. Più scuro è il colore dello smalto, più rapidamente e più intensamente si pigmentano le unghie.
Una seconda causa è l’utilizzo dello smalto direttamente sulle unghie, senza applicare in precedenza una base di protezione. Indipendentemente dal colore dello smalto, senza la base di protezione, le unghie si pigmentano e s’ingialliscono.

Trattamento idratante con olio di oliva

Lascia “respirare” le unghie almeno un giorno alla settimana, momento in cui rimuovi lo smalto e applichi alcuni trattamenti. Utilizza creme e soluzioni idratanti con D-pantenolo, glicerina e impacchi di paraffina, che idratano le unghie ma anche le dita. Inoltre, ungile con olio di oliva caldo, mescolato con Vitamina E. La soluzione viene lasciata ad agire almeno 10 minuti, ma è preferibile applicarla alla sera, prima di andare a letto, e lasciarla tutta la notte.

Altre soluzioni efficaci

Per sbiancare le unghie ingiallite, applica una pasta che contiene bicarbonato di sodio mescolato con succo di limone, e lasciala agire 10 minuti. Il succo di limone vitaminizza le unghie e conferisce loro brillantezza. Il trattamento più rapido è l’esfoliazione, con una lima fine di cartone, togli il primo strato delle unghie, poi applica oli e trattamenti nutritivi. La procedura può essere ripetuta dopo un mese. Se possibile, subito dopo sarebbe ideale fare pausa dallo smalto per una settimana.

Il bicarbonato di sodio fa miracoli

Le unghie ingiallite si curano con una pasta a base di bicarbonato di sodio e perossido. La soluzione viene applicata con un batuffolo di cotone e si lascia agire per 10 minuti, dopo di che si massaggiano le unghie con Vitamina A, per 10-15 minuti, insistendo alla radice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Problemi Di Unghie? Ecco Come Mantenerle Sempre Al Top

Problemi Di Unghie? Ecco Come Mantenerle Sempre Al Top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *