© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Obesità: Linee Guida Per Trattarla e Curarla

Obesità: Linee Guida Per Trattarla e Curarla

Per molte persone l’obesità suscita preoccupazioni solo dal punto di vista estetico e spesso viene ignorato il fatto che tale problema apre le porte a una serie di gravi complicazioni, come il diabete e l’ipertensione. Un criterio comune per diagnosticare se si è obesi è misurare l’indice di massa corporea (BMI). Con un BMI pari o superiore a 30 si è considerati obesi, ma alcune persone lo possono avere anche pari o superiore a 40. Si tratta in questi casi di una condizione estrema dell’obesità, nota come obesità morbosa. Ovviamente queste persone sono più propense ad avere problemi di salute.

Segni e sintomi dell’obesità

I segni più comuni che possono essere indice di obesità sono:

• russare

• sudorazione abbondante

• apnea durante il sonno

• mal di schiena e dolore alle articolazioni

• difficoltà ad addormentarsi

• aver sempre caldo

• eruzioni cutanee

• sonnolenza durante il giorno

• depressione senza motivi apparenti

• affanno con il minimo sforzo fisico

Programma per trattare e gestire l’obesità

Lo scopo principale di un trattamento dell’obesità è quello di raggiungere e mantenere un peso sano, in modo da evitare gravi complicazioni per la salute. È opportuno che i pazienti lavorino con diversi professionisti, come un nutrizionista, un dietologo, un terapista o uno specialista dell’obesità. Secondo la maggior parte degli esperti, entro i primi 6 mesi di trattamento l’obiettivo dovrebbe essere una riduzione del peso corporeo del 5 – 10 %. Le linee guida per il trattamento dell’obesità si basano su determinati fattori:

Dieta: l’obiettivo dovrebbe essere una graduale perdita di peso di 1 – 2 kg alla settimana. I pazienti devono scegliere con cura gli alimenti, poiché l’obiettivo principale è ridurre l’assunzione di calorie e avere una dieta sana. Inoltre è importante scegliere alimenti che danno una sensazione di sazietà per molto tempo. Potrebbe essere raccomandata anche una dieta liquida e ipocalorica;

esercizio fisico: probabilmente è il fattore fondamentale per trattare l’obesità, in quanto permette di bruciare più calorie di quelle che vengono consumate. Esercizi aerobici, come camminare, andare in bicicletta, salire le scale o nuotare sono particolarmente consigliati. Bisogna fare attività fisica sfruttando tutte le opportunità che si hanno; per esempio passeggiando per mezz’ora per andare in un negozio e non utilizzare l’auto;

modo di pensare: oltre a fare esercizio fisico, è importante che cambi l’atteggiamento del paziente verso il cibo;

farmaci: dieta sana, attività fisica e cambiamenti comportamentali sono considerati i metodi migliori per combattere l’obesità. Tuttavia, ci sono momenti in cui è necessario l’uso di farmaci, i quali vanno sempre prescritti da un medico. È inutile dire che i farmaci non funzionano, se vengono trascurati gli altri fattori;

chirurgia: l’obesità si può trattare anche grazie all’aiuto della chirurgia. Anche se questo metodo è noto per essere quello più efficace e promettente, c’è da dire che è anche quello che comporta rischi maggiori, come nausea, vomito, diarrea, ernia, polmonite e altre infezioni. Per questo motivo è considerato solo come ultima possibilità, nel momento in cui le altre procedure non danno risultati.

Esistono diversi centri di trattamento dell’obesità che offrono il loro aiuto per affrontare il percorso. Non si tratta di un percorso facile che richiede un breve periodo di tempo. È importante quindi rimanere forti e positivi ad ogni piccolo passo e seguire tutte le raccomandazioni che vengono fornite dagli specialisti.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Obesità: Linee Guida Per Trattarla e Curarla
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Obesità: Linee Guida Per Trattarla e Curarla
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

effetto placebo

Cosa E’ L’Effetto Placebo? Esiste? Funziona? Definizione e Significato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *