© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Obesi Ma Sani? È Possibile Essere In Sovrappeso, Ma Non A Rischio

Obesi Ma Sani? È Possibile Essere In Sovrappeso, Ma Non A Rischio

Si può essere grassi, ma in forma? Alcuni ricercatori tedeschi hanno ritenuto necessario di approfondire il concetto di “obesità metabolicamente sana” in modo da mettere in grado i medici di garantire ai propri pazienti, con i rischi per la salute più alti, di ricevere il trattamento di cui hanno veramente bisogno.

Dato che l’American Medical Association ora considera l’obesità una malattia, la frase “obesità sana” può sembrare un ossimoro. Ma i ricercatori tedeschi sostengono che le persone possono essere in sovrappeso e in forma e, riconoscendo questo, si aiuterà a concentrare l’attenzione della comunità medica sui pazienti che hanno bisogno di un aiuto medico più.

Il concetto di “obesità metabolicamente sana” si riferisce generalmente a una persona di peso significativo che non sembra avere un rischio maggiore di complicazioni di solito associate con l’essere in sovrappeso, come le malattie cardiache e il diabete. “Non vi sono criteri ufficiali a questo proposito, e uno standard di non-BMI dovrebbe stabilire il benchmark”, hanno dichiarato il Dott. Matthias Schulze e il suo team, grazie ad un articolo pubblicato sulla rivista “The Lancet” sezione Diabete e Endocrinologia. Hanno suggerito di usare la forma fisica, la resistenza all’insulina e la circonferenza della vita, come un modo per differenziare i pazienti. Avere una chiara comprensione di questo concetto permetterebbe ai medici di identificare i pazienti ad alto rischio e di eliminare costosi interventi di perdita di peso. “In considerazione della grandezza dell’epidemia di obesità, la categorizzazione di individui obesi, in termini di rischio per le malattie metaboliche correlate, diventa sempre più importante ai fini della prevenzione e del trattamento“, ha aggiunto Schulze.

Tuttavia, il team di esperti ha fatto notare che maggiore ricerca deve ancora essere svolta, prima che possa essere applicato efficacemente. Il Dott. Schulze ha anche aggiunto che le persone che rientrano nella categoria “obesi” dovrebbero comunque cercare di perdere peso, perché si potrebbero ancora presentare dei problemi di salute durante la vita. “Sarebbe una falsa rassicurazione se li inducessimo a pensare di essere obesi, ma di non porsi il problema finché la loro pressione non diventa troppo alta” ha concluso il medico.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Obesi Ma Sani? È Possibile Essere In Sovrappeso, Ma Non A Rischio
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Obesi Ma Sani? È Possibile Essere In Sovrappeso, Ma Non A Rischio
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *