© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Medicinali: 5 Idee Eco Sostenibili

Medicinali: 5 Idee Eco Sostenibili

Il vostro armadietto dei medicinali potrebbe nascondere insidie ​​per l’ambiente e forse anche per la vostra salute. Apportate questi cinque cambiamenti alle vostre abitudini per renderlo più eco-friendly!

Sostituite il detergente lavamani antibatterico con il sapone all’olio d’oliva

Molti saponi antibatterici contengono triclosan, un ingrediente che uccide i batteri e agisce come conservante, ma la David Suzuki Foundation ha identificato alcuni loro componenti nell’elenco delle sostanze chimiche da evitare nei prodotti cosmetici perché la ricerca dimostra potrebbe interferire con la funzione ormonale e contribuire ad un aumento dei batteri resistenti agli antibiotici. La Environment Canada ha identificato il triclosan come potenzialmente tossico per la vita acquatica perché non è biodegradabile facilmente e può rimanere nell’ambiente per molto tempo dopo essere stato eliminato tramite lo scarico. La ricerca suggerisce che il buon vecchio sapone e l’acqua sono altrettanto efficaci nel prevenire malattie, come le formule antibatteriche. Provate a sostituire i più costosi prodotti con del sapone a base di olio d’oliva, che è allo stesso tempo delicato e idratante. Per le mani pulite quando non siete a casa, vi suggeriamo di utilizzare una passata di alcool disinfettante, al posto di un prodotto antibatterico.

Sostituite i prodotti contro l’acne a base di perossido di benzoile con l’olio tea tree

Il perossido di benzoile è un efficace metodo contro i brufoli e viene utilizzato come ingrediente attivo in molti trattamenti anti acne. Ma l’Environmental Working Group, un’organizzazione no profit che valuta la tossicità dei prodotti chimici nei prodotti di uso quotidiano, avverte che può essere irritante per la pelle e gli occhi e alcune evidenze suggeriscono che può influire negativamente sul sistema immunitario. Inoltre, altre sostanze chimiche potenzialmente più nocive quali profumi e conservanti chimici possono essere presenti in creme anti acne e detergenti. Provate a sostituire i trattamenti della farmacia con quelli che contengono olio tea tree. Questo olio, derivato dalla pianta del tè australiano, è usato topicamente come trattamento antisettico e la ricerca suggerisce che l’applicazione di un prodotto che contiene il 5% dell’olio dell’albero del tè è efficace nel trattamento dell’acne come un prodotto che contiene la stessa quantità di perossido di benzoile.

Sostituite i prodotti antisettici di pronto soccorso con l’arnica

Alcuni prodotti antisettici usati per trattare tagli e ferite minori possono contenere profumi, detergenti e solventi che la ricerca indica come potenzialmente dannosi. Leggete attentamente le etichette e cercate di evitare ingredienti come pafum, un mix di fragranze che possono scatenare allergie ed essere nocive per l’ambiente, e metilparaben, polyparaben, butylparaben e parabeni, conservanti comunemente usati e sospettati di interferire con gli ormoni e con la riproduzione maschile. Un’altra opzione è quella di pulire i piccoli tagli e graffi accuratamente con acqua e sapone prima di applicare un prodotto che contenga dell’arnica. Queste erbe sono comunemente usate per via topica in pomate o creme per curare piccole ferite, irritazioni cutanee e contusioni. Potete trovare questi prodotti nel vostro negozio di alimentari o online, ma verificate con il vostro medico prima di usarli, per assicurarvi che siano adatti a voi.

Sostituite il vecchio termometro a mercurio con un termometro digitale

Nel 2011, il governo canadese ha posto un divieto su tutti i prodotti contenenti mercurio, compresi i vecchi termometri in vetro. Il mercurio è una tossina che non si rompe nell’ambiente e se il termometro si dovesse rompere, l’inalazione di vapori di mercurio potrebbe mettervi a rischio e causare problemi di salute, tra cui danni al tratto respiratorio e polmoni. I termometri digitali sono un’alternativa più sicura, ma non gettate i vecchi termometri a mercurio -pericolosi per l’ambiente nella comune spazzatura! Contattate il vostro impianto locale di raccolta rifiuti pericolosi per capire il modo di smaltirli in modo sicuro.

Sostituite i batuffoli di cotone usa e getta con quelli riutilizzabili

Rimuovete il trucco in modo eco compatibile, acquistando batuffoli di cotone riutilizzabili, al posto dei soliti usa e getta. Questi piccoli e soffici strumenti, possono in realtà creare un sacco di rifiuti inutili! Cercate i loro corrispettivi in cotone riutilizzabile: sono disponibili in una varietà di stampe graziose e tessuti super morbidi, come ciniglia e flanella. Raccogliete quelli sporchi in un sacchetto da lavanderia e metteteli tranquillamente in lavatrice: non solo ridurrete il quantitativo di rifiuti, ma potrete anche risparmiare!

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Medicinali: 5 Idee Eco Sostenibili
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Medicinali: 5 Idee Eco Sostenibili
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

reazione allergica

Emergenza Allergia: Che Cosa Fare In Caso Di Reazione Allergica?

Questo articolo è incentrato sulla , l’anafilassi, ed il relativo pericolo di vita. Il numero …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...